IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Priamar vince ed è seconda, fuga San Lorenzo risultati

Savona. La Priamar si impone a Zoagli nel big match della quarta giornata di campionato; questo consente ai savonesi in rossoblù di agguantare la seconda piazza in coabitazione, ma proietta il San Lorenzo DC solo in vetta alla classifica. Il turno è stato caratterizzato dalle vittorie esterne, con nessuna società di casa capace, venerdì sera, di difendere il proprio territorio domestico.

Vittoria importantissima per la Priamar Liguria, capace di sconfiggere per la seconda volta in un mese il pericolosissimo Athletic tra le mura di casa di Zoagli; nonostante la recente sconfitta nella finale di Coppa Italia, Lilli, Core & C. sono ripartiti con coraggio e determinazione. Il match ha visto sempre gli ospiti avanti nel punteggio, con Zunino abile nel tap-in sotto porta per 0-1. Dopo esser stati raggiunti dal gol di Canessa, i savonesi hanno trovato il gol del 2-1 con Core e il 3-1 con Stassi, al primo centro con la sua nuova maglia. Inutile la seconda rete di Canessa, che non modifica la vittoria della Priamar, ora a pari punti proprio con l’Athletic, alle spalle della capolista.

Sul campo del Lavagna a trascinare il San Lorenzo della costa ci ha pensato il brasiliano Rissi, all’ennesima prestazione superba, autore di ben cinque reti. Il finale di 8-5 mette in luce la superiorità della prima della classe, apparentemente già adesso lanciata verso la promozione diretta in Serie B.

In casa dell’Ospedaletti, invece, l’Imperia ha strappato una risicata vittoria per 2-1, conquistando tre punti preziosi per la classifica, in vista dei prossimi difficili mesi del campionato di Serie C; il team del Ponente è ora quarto in classifica, a tre punti dalla coppia che insegue il San Lorenzo e a sei dalla vetta.

In settimana si era anche giocata la gara tra Genova calcio a 5 e Arenzano, conclusosi in un pareggio per 6-6; la gara è sempre stata equilibrata, con le due società mai troppo distanti, prima del risultato definitivo che ha diviso la posta tra le contendenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.