IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La mission di “Politica per Passione”: “Recuperare gli indecisi e unire il centro destra”

Ieri sera incontro savonese con simpatizzanti ed ex militanti del centro destra delusi dalla politica

Savona. Incontro savonese per il gruppo “Politica per Passione” ha incontrato amici e simpatizzanti, in vista della federazione con “Primavera Italia”, il network nazionale di Alessandro Cattaneo.

Presenti l’On. Pierpaolo Pizzimbone, già eletto in parlamento nelle file del PdL, coordinatore Regionale della Liguria di Primavera Italia, l’on. Enrico Nan, quattro legislature in Forza Italia e Popolo delle Libertà, del vicecoordinatore regionale di Forza Italia Marco Melgrati, oltre a ex iscritti ai partiti di centrodestra, oggi delusi della politica.

“La “mission” di Politica per Passione, che confluirà a breve nel network nazionale Primavera Italia: recuperare alla “passione politica” tutti quanti sono stati delusi dai partiti tradizionali, e che non vedono sbocchi nelle nuove (e vecchie) formazioni che oggi parlano alla “pancia” della gente, senza essere in grado però di fornire soluzioni” si legge in una nota sull’incontro di ieri.

“Potremo uscire da questa situazione soltanto con una politica nuova fatta di competenza, professionalità e pragmatismo. Con oltre il 50% di elettori che non vota più, verrebbe addirittura a mancare la legittimazione elettorale se considerassimo valido il principio democratico anche in questo caso. In questa situazione occorre urgentemente correre ai ripari per ripristinare la democrazia visto che è impensabile e inaudito che la minoranza possa decidere in vece della maggioranza che sta di fatto esplicitando una forma di protesta, mai codificata ma quanto mai legittima e degna di considerazione con l’astensione dal voto!”.

“E’ il terzo governo di questa Nazione che non è stato scelto dai cittadini. Questo è inaudito!”.

“Il gruppo politico PPP si pone pertanto in evidente distinguo nel panorama politico dove l’elettore è costretto a dover scegliere in un imbarazzante offerta partitica fatta di apprendisti liberal socialisti…quasi tutti professionisti della politica e senza un’occupazione, piuttosto che da dilettanti allo sbaraglio i quali per via di un imbarazzante fanatismo paiono più adepti di una setta religiosa piuttosto che di un organizzazione politica”.

“Il nostro movimento e il suo prossimo futuro riferimento nazionale “Primavera Italia” di Alessandro Cattaneo che si appresta a sposare si distingue pertanto per aver saputo attrarre e riunire persone di buon senso, con esperienza di amministrazione e professionali, con solide competenze e appassionate conoscenze”.

“La riunione operativa di ieri sera è stata utile per presentare ad un uditorio qualificato di persone che nel passato si sono impegnate attivamente in politica nel centro-destra le linee guida del movimento politico che, ricordiamo, vuole unire tutte le componenti di centro-destra e moderate per tornare ad essere protagonisti sulla scena politica nazionale e locale. Lo ripetiamo ancora: Uniti Si Vince!”.

“Tornare a lavorare sul territorio, sui temi che più sono sentiti dalla popolazione, quali sicurezza, lavoro, sanità, ambiente, sviluppo… questo è l’input. Ripartire dai cittadini, avendo la capacità non solo di ascoltarli, ma di portare in primo piano quelle che sono esigenze e necessità, dando loro risposte tangibili” conclude la nota.

Prossime tappe del tour in Val Bormida, Alassio, Varazze ed Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.