IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Baia Alassio archivia positivamente la “Winter Cup”. Gerundo: “Non ci fermiamo qua”

Alassio. Dopo la prima sconfitta incamerata dopo il cambio in panchina contro la capolista Ceriale, in casa della Baia Alassio non si è ancora spenta la forte eco per i tornei giovanili organizzati nel corso della pausa natalizia.

La “Winter Cup” ha infatti nuovamente lasciato il segno, portando all’ombra del Muretto tanti ragazzi provienti anche da fuori Liguria.

Non ci fermiamo qua – racconta il dg Gerry Gerundo -. Abbiamo tante altre iniziative finalizzate al bene dei nostri ragazzi. Siamo a dir poco felici per il grande successo riscontrato dalla Winter Cup – Coppa Città di Alassio, giunta all’undicesima edizione e per questo motivo intendiamo ringraziare pubblicamente il Comune di Alassio, in primis l’assessore allo sport Simone Rossi è tutto il suo staff, per la loro disponibilità e per la fornitura dei premi alle società presenti e la società Gesco per aver messo a disposizione le strutture e per la loro collaborazione che tutto andasse nel modo migliore, come è stato”.

“Il nostro ringraziamento – prosegue – va anche a tutte le società partecipanti, grazie a loro la manifestazione è riuscita ad ottenere un successo senza precedenti: in nove giorni di torneo sono scesi in campo ben 1400 tesserati appartenenti a 110 squadre rappresentanti 99 società, di cui ben 51 provenienti da Piemonte, Lombardia e per la prima volta anche dalla Valle d’Aosta“.

Un totale di 3000 persone tra dirigenti ed accompagnatori – sottolinea Gerundo – hanno scoperto le bellezze di Alassio anche sotto le feste natalizie, affollando i nostri ristoranti anche grazie ai buoni pasto a loro consegnati”.

“Ci spiace – conclude – non essere riusciti ad accettare tutte le richieste di iscrizione arrivate e, per questo motivo, invitiamo le società ad iscriversi per i prossimi tornei primaverili, di risonanza internazionale anche grazie alla consueta presenza di squadre professionistiche”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.