IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Juniores, girone A: bagarre al vertice, Ceriale davanti a tutti

Sei punti di distacco tra la prima e la settima: il girone di ritorno promette scintille

Ceriale. Grande equilibrio al vertice del girone A. Al termine del girone di andata le prime sette in classifica sono tutte sgranate, ma sono separate solamente da un punto l’una dall’altra. Pertanto, tra la prima e la settima ci sono solamente 6 lunghezze. Il ritorno, quindi, si preannuncia molto interessante.

Campione d’inverno è il Ceriale, con un bilancio di 7 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. I biancoazzurri hanno battuto Riva Ligure (1-4), Baia Alassio (1-0), Virtus Sanremo (1-2), Dianese (3-1), Taggia (2-2), Andora (3-0) e Borghetto (0-2). Il pareggio è arrivato ad Ospedaletti (2-2), mentre la capolista è stata battuta 0-1 dal Pietra Ligure “B”, squadra che non fa classifica, 6-0 dal ValleIntemelia e 1-3 dal Camporosso.

Quest’ultimo, quindi, grazie al successo nell’ultima giornata prima della pausa, si è portato ad un solo punto dalla vetta.

In terza posizione c’è l’Andora (nella foto), guidato da Ferruccio Vio e Alessio Bonifai, che ha ottenuto 6 vittorie: 0-2 sul Borghetto, 5-3 sul Camporosso, 1-3 sul Riva Ligure, 2-0 sulla Baia Alassio, 1-0 sulla Dianese, 1-2 sul Taggia. I biancoblù hanno pareggiato 1-1 con l’Ospedaletti, 2-2 con il Pietra Ligure “B” e 0-0 con la Virtus Sanremo. Così come il Ceriale, sono stati puniti (1-2) dal ValleIntemelia.

Il Don Bosco, nonostante i due prestigiosi scalpi, è solamente quarto, complice anche la sconfitta all’esordio per 2-0 a Camporosso. Ha la miglior difesa con 8 reti al passivo.

Quinta forza del campionato è la Baia Alassio di mister Albino Agostino. I gialloneri, con 31 reti segnate, vantano l’attacco più prolifico del torneo. Hanno fatto bottino pieno 6 volte: con Dianese (4-1), ValleIntemelia (2-0), Taggia (2-3), Borghetto (8-1), Riva Ligure (4-1) e Virtus Sanremo (1-5). Contro il Pietra Ligure “B” hanno pareggiato 1-1. Sono stati sconfitti anche da Ospedaletti (1-4) e Camporosso (4-3).

A completare il lotto delle squadre ancora in lizza per il successo finale ci sono Dianese e Ospedaletti. Più staccata, ottava, è la Virtus Sanremo.

Sul fondo, a quota 4 punti, c’è un terzetto. Ne fa parte il Borghetto, che ha vinto solamente con il Pietra Ligure “B” (0-2) e il Riva Ligure (3-0). I granata hanno pareggiato 2-2 nella difficile trasferta di Camporosso, mentre sono stati sconfitti anche da Taggia (0-2), Ospedaletti (5-0), Virtus Sanremo (2-3), Dianese (3-0) e ValleIntemelia (2-0).

Il Pietra Ligure, che già schiera una formazione nel girone di Eccellenza, presenta una squadra “B” i cui risultati, pertanto, non vengono conteggiati per la graduatoria. I biancocelesti avrebbero totalizzato 12 punti, frutto di 3 vittorie e altrettanti pareggi. Oltre a quelli già elencati, i successi sono arrivati su Camporosso (3-0) e Riva Ligure (7-0); il terzo “X” con la Virtus Sanremo (2-2). Le sconfitte con Dianese (2-1), ValleIntemelia (4-1), Taggia (5-4) e Ospedaletti (0-3).

La classifica del girone A: 1° Ceriale Progetto Calcio 22, 2° Camporosso 21, 3° Andora 20, 4° Don Bosco Vallecrosia Intemelia 19, 5° Baia Alassio 18, 6° Dianese 17, 7° Ospedaletti 16, 8° Virtus Sanremo 11, 9° Riva Ligure 4, 9° Borghetto 4, 9° Taggia 4. Pietra Ligure “B” fuori classifica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.