IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il gruppo “Varazze la tua città”: “26 mila euro per il Parco del Beigua cifra ridicola”

Varazze. “E’ di questi giorni la notizia che la Giunta Regionale ha stanziato 80 mila euro per i Parchi liguri. Ci sembra di dover sottolineare come questo stanziamento sia una vera elemosina e dimostri quanto poco il governo Toti creda nelle aree di pregio della nostra regione e nella possibilità che possano rappresentare un volano economico per un turismo competitivo e moderno”. Così il gruppo di minoranza “Varazze la tua città” critica la modesta cifra di 20.600 euro destinata al Parco del Beigua da parte della Regione.

“Come gruppo di opposizione del Comune di Varazze intende far notare come la cifra destinata al Parco del Beigua sia davvero limitata per essere considerata un vero investimento per questa area di pregio che, per Varazze, rappresenta una grande risorsa ambientale e che dovrebbe diventare un elemento caratterizzante la nostra città sotto il profilo turistico. Le esigue risorse di cui si parla andranno a beneficio della rete escursionistica dei sentieri, ma facendo i debiti calcoli per il nostro parco saranno disponibili non più di 80 centesimi a metro, una cifra davvero irrisoria” dicono i consiglieri comunali Paola Busso e Davide Petrini.

“Ricordiamo a tutti, ed anche alla maggioranza Bozzano, che Varazze rappresenta la porta di accesso principale al Parco e che quindi proprio il Sindaco della nostra città deve impegnarsi affinché i finanziamenti per l’Ente Parco siano adeguati alla sua rilevanza e siano poi investiti in modo da rendere un luogo così meraviglioso godibile dai visitatori e allo stesso tempo protetto e valorizzato. Ci auguriamo che la Giunta e in primis il Sindaco possano interessarsi affinché al Parco del Beigua, che i varazzini amano, siano assegnate delle risorse reali e non si accontentino di pochi spiccioli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.