IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grandi numeri per la Maratonina dei Turchi: vincono Corrado Pronzati e Ornella Ferrara

Al traguardo 259 podisti nella mezza maratona e 141 nella 10 chilometri

Albenga. Si è svolta domenica 24 gennaio la 20ª edizione della Maratonina dei Turchi, mezza maratona organizzata con successo dall’Atletica Ceriale San Giorgio. Oltre quattrocento concorrenti complessivi si sono sfidati nella mattinata podistica, prendendo parte alla Maratonina, alla più breve Marcia dei Turchi e al Turchino, la corsa riservata ai bambini. Un numero di partecipanti in forte crescita rispetto alla scorsa edizione.

I podisti si sono ritrovati presso le opere parrocchiali di San Giorgio d’Albenga, dove sono scattati alle ore 10. Atleti provenienti prevalentemente dalla Liguria e dal Piemonte, ma anche da altre località del Nord-Ovest d’Italia. In maggioranza hanno affrontato i 21,097 km della Maratonina, altri hanno optato per i 10 km della Marcia dei Turchi.

Scortati dai mezzi della pubblica sicurezza i runners sono stati i “padroni” assoluti di un tratto dell’Aurelia, per poi giungere ad Albenga ed attraversarne il centro storico, il lungo Centa ed il lungomare. Il gruppo di atleti, ormai sfilacciato dopo 5 km di gara, ha percorso la strada di collegamento a mare fra Albenga e Ceriale, dove i podisti hanno potuto apprezzare una serie di suggestivi passaggi, transitando nei pressi del molo san Sebastiano, nel centro storico e sul lungomare. L’ultima fatica sono stati gli ultimi 7 km, nuovamente sulla strada di collegamento a mare; poi gli atleti hanno fatto ritorno alla frazione di san Giorgio per l’arrivo. Un percorso molto veloce in una giornata dall’ottimo clima, senza vento e freddo che in passato avevano caratterizzato precedenti edizioni di questa gara.

A vincere la gara, con il tempo di 1 ora 10’55″ il genovese Corrado Pronzati, che fa il vuoto alle sue spalle e precede di oltre 2 minuti e mezzo Stefano Velatta, secondo con un margine risicato su Gabriele Gagliardi, terzo.

In campo femminile, in 1 ora 19’21”, giunge sul traguardo la lombarda, imperiese di adozione, Ornella Ferrara. Seconda, a ben 9’05” di distanza, Yana Khmeleva del Bestia; terza Laura Mazzucco della PAM Mondovì in 1h 28’51”, quarta Margherita Grosso della Brancaleone in 1h 29’56”, quinta Sonia Ceretto dei Maratoneti del Tigullio in 1h 30’21”.

Andrea Audisio dell’Atletica Alba si è aggiudicato la Marcia dei Turchi, seguito da Achille Faranda, terzo Alessandro Ferrua. In ambito femminile è giunta prima Gaia Gagliardi della Brancaleone Asti in 41’02”, seguita da Cristina Mura della Podistica Peralto in 44’44”; terza Luisa Palagi del Club Marathon Imperia in 44’50”. Prova sfortunata per Abdessalam Machmach che viaggiava in prima posizione ma ha erroneamente allungato il percorso e alla fine si è classificato settimo.

Festosa partecipazione alla corsa del Turchino, gare di contorno di 500 metri per i bambini da 3 a 8 anni e di 1000 metri per i ragazzi da 9 a 14 anni che si son svolte presso le opere parrocchiali di San Giorgio.

A conclusione della mattinata rinfresco, premiazioni e pranzo per tutti atleti, organizzatori e volontari presso la palestra don Pelle di San Giorgio, gestiti con la consueta professionalità da “Quelli della Sagra del Michettin”.

Sono 259 gli atleti che hanno portato a termine la mezza maratona. Questi i primi 60 al traguardo:
1° Corrado Pronzati (Maratoneti Genovesi) 1h 10’55″
2° Stefano Velatta (Gaglianico) 1h 13’26″
3° Gabriele Gagliardi (Brancaleone Asti) 1h 13’31″
4° Corrado Bado (PBM Bovisio Masciago) 1h 13’55″
5° Andrea Anselmi (Marathon Club Imperia) 1h 14’09″
6° Denis Capillo (Sanremo Runners) 1h 14’19″
7° Michele Chiefari (Cambiaso Risso Running Team) 1h 14’23″
8° Davide Ansaldo (Città di Genova) 1h 15’15″
9° Antonio Pantaleone (Brancaleone Asti) 1h 15’31″
10° Alessio Bozano (Podistica Savonese) 1h 15’51″
11° Paolo Testa (Atletica Avis Bra) 1h 16’24″
12° Emanuele Arese (Dragonero) 1h 17’11″
13° Davide Viale (Roata Chiusani) 1h 17’59″
14° Nicola Ronzitti (Delta Spedizioni) 1h 18’52″
15° Emanuele Massoni (Atletica Pavese) 1h 19’02″
16° Fabio Quintino (Cambiaso Risso Running Team) 1h 19’04″
17° Massimiliano Russo (Maratoneti Genovesi) 1h 19’12″
18° Guido Castellino (Roata Chiusani) 1h 19’20″
19ª Ornella Ferrara (PBM Bovisio Masciago) 1h 19’21″
20° Carlo Cangiano (Albenga Runners) 1h 19’21″
21° Michele Panza (Brancaleone Asti) 1h 20’00″
22° Davide Galliano (Podistica Buschese) 1h 20’51″
23° Georges Pansera (PAM Mondovì) 1h 21’34″
24° Stefano Aicardi (Albenga Runners) 1h 21’36″
25° Mirko Celestino (Andora Race) 1h 22’06″
26° Luca Abrate (Dragonero) 1h 22’19″
27° Savio Galliano (GSR Ferrero) 1h 22’31″
28° Antonio Parato (Albenga Runners) 1h 22’42″
29° Nicola Poggio (Brancaleone Asti) 1h 23’01″
30° Luca Aimar (Podistica Buschese) 1h 23’29″
31° Fabio Squadrin (Albenga Runners) 1h 23’375″
32° Michele Negrino (GSR Ferrero) 1h 23’49″
33° Gabriele Barlocco (Atletica Cairo) 1h 23’52″
34° Vincenzo Adinolfi (Braga Runners Trecate) 1h 24’06″
35° Giuseppe D’Andrea (GP Solvay) 1h 24’18″
36° Roberto Persenda (PAM Mondovì) 1h 24’27″
37° Marco Lotti (PAM Mondovì) 1h 24’29″
38° Luca Stegagnini (Cambiaso Risso Running Team) 1h 24’43″
39° Daniele Piseddu (Pro San Pietro Sanremo) 1h 24’44″
40° Elio Dutto (Dragonero) 1h 25’01″
41° Gigi Cabrino (GP Avis Casale) 1h 25’03″
42° Ivano Giordano (Podistica Buschese) 1h 25’04″
43° Massimo Rinero (PAM Mondovì) 1h 25’34″
44° Fabio Andreoli (Atletica Pavese) 1h 25’40″
45° Silvio Braida (GSD Valtanaro) 1h 25’48″
46° Alessandro Di Blasi (GSR Ferrero) 1h 25’50″
47° Luca Basso (GSR Ferrero) 1h 25’52″
48° Thomas Fadda (Podistica Buschese) 1h 26’23″
49° Davide Montuori (Emozioni Sport Team) 1h 26’56″
50° Marco Ghilardelli (Olimpia Runners) 1h 27’01″
51° Stefano Pace (Podistica Savonese) 1h 27’06″
52° Massimo Avagnina (PAM Mondovì) 1h 27’15″
53° Giovanni Lione (Atletica Avis Bra) 1h 27’20″
54° Gianluca Tedone (Delta Spedizioni) 1h 27’24”
55° Gilles Pierre Morel (GSR Ferrero) 1h 27’30”
56° Giorgio Viglione (PAM Mondovì) 1h 27’39″
57° Osvaldo Marenco (Uisp Bra) 1h 27’43″
58° Mario Frazzetto (Albenga Runners) 1h 27’56″
59° Patrizio Vadone (RunRivieraRun) 1h 28’04″
60° Samuele Meinero (Trailrunners Finale) 1h 28’13″

Clicca qui per la classifica completa della Maratonina dei Turchi.

Sono 141 i podisti che hanno concluso la 20ª Marcia dei Turchi. I primi 30 all’arrivo:
1° Andrea Audisio (Atletica Alba) 34’22″
2° Achille Faranda (Brancaleone Asti) 34’36″
3° Alessandro Ferrua (Albenga Runners) 34’52″
4° Davide Oriolo (Maurina) 35’14″
5° yally Mammadou (Atletica Bolzano) 35’55″
6° Claudio Luzzo (Podistica 2000 Marene) 36’31″
7° Abdessalam Machmach (Atletica Bolzano) 36’51″
8° Sergio Cavallo (Podistica Buschese) 36’55″
9° Donato Cazzato (GP Solvay) 36’59″
10° Alessandro Fiorello (Dragonero) 37’08″
11° Emanuele Garozzo (Albenga Runners) 38’35″
12° Simone Roasio (Atletica Saluzzo) 38’49″
13° Luca Morini (Marathon Club Imperia) 39’08″
14° Antonino Salamone (GAU) 39’10″
15° Massimiliano Roberi (GSD Valtanaro) 39’16″
16° Davide Perrone (Marathon Club Imperia) 39’34″
17° Andrea Verderame (Atletica Run Finale Ligure) 39’42″
18° Marco Ghisolfo (Albenga Runners) 39’50″
19° Piero Gravanzola (GS Ferrero) 40’16″
20° Carlo Bogliolo (Baia del Sole Alassio Laigueglia) 40’20″
21° Fabrizio Marenzano (Podistica Torino) 40’38″
22° Angelo Mallamaci (Marathon Club Imperia) 40’42″
23° Fulvio Rocca (Atletica Ceriale) 40’44″
24° Mandeep Singh (Podistica Buschese) 40’47″
25° Federico Descalzo (libero) 41’01″
26ª Gaia Gagliardi (Brancaleone Asti) 41’02″
27° Samuele Ghizzoni (libero) 41’08″
28° Giacomo Boffa (GS Ferrero) 41’11″
29° Matteo Sereno (GSD Valtanaro) 41’23″
30° Stefano Segalerba (Podistica Peralto) 41’24″

Clicca qui per la classifica completa della Marcia dei Turchi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.