IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, Daniele La Corte e Angelo Marchiano in cattedra all’Alberghiero foto

Finale Ligure. Una lezione di Personal marketing, coordinata dall’ex dirigente scolastico Tommaso Berruti, finalizzata alla promozione della motivazione allo studio attraverso la straordinaria esperienza di successo di un imprenditore turistico che ha attraversato due secoli. E’ quella tenutasi all’Alberghiero di Finale Ligure, dove l’ultima fatica letteraria di Daniele La Corte, “L’Angelo del Turismo”, è diventata argomento e sfondo integratore per una lezione di storia, dagli albori ai giorni nostri, dell’industria dell’ospitalità del nostro Paese.

Un’indagine sociologica che, grazie ad Angelo Marchiano, alla sua famiglia e ai tanti protagonisti liguri del turismo, ripercorre le tappe fondamentali dello sviluppo economico e sociale della Liguria, dal periodo degli inglesi alle grandi infrastrutture viarie realizzate e da realizzare.

Il libro ha svelato ai futuri maitre e chef i miti e i riti della Riviera con la R maiuscola, dallo splendore degli anni 60’ alla crisi degli ultimi decenni, attraverso la vita professionale, politica e sociale dell’”Angelo del turismo”, alias Angelo Marchiano. Una lezione molto apprezzata dagli alunni, testimoniata dai tanti interventi e dalle numerose richieste di approfondimenti, che hanno coinvolto sia il protagonista sia l’autore.

Come sottolineano i relatori, “siamo riusciti a trasformare la presentazione di un libro in una straordinaria esperienza formativa, che ha contribuito a motivare e stimolare gli alunni allo studio e alle nuove sfide legate alla competizione di un mondo del lavoro sempre più globalizzato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.