IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La foto dei Lettori di IVG.it

Ferrovie, treni in ritardo di 40 minuti: la rabbia dei pendolari foto

Treni in ritardo da un minimo di 15 ad un massimo di 40 minuti

Provincia. Da un minimo di 15 ad un massimo di 40 minuti. E’ questo il “range” del ritardo dei treni sulla tratta Genova-Savona registrati questo pomeriggio. Una situazione che nella stragrande maggioranza dei casi non ha fatto altro che peggiorare il già nero umore dei tanti pendolari che ogni giorno utilizzano le ferrovie per i loro spostamenti e che da qualche settimana a questa parte si trovano a fare i conti con nuovi orari che non convincono e che, anzi, li costringono a fare “i salti mortali” per prendere il treno in tempo.

I ritardi di questo pomeriggio fanno il paio con quelli registrati questa mattina lungo la tratta Ventimiglia-Savona. Ma se stamattina a determinare i disagi è stato un investimento avvenuto a Imperia e nel quale ha perso la vita un uomo, questo pomeriggio i ritardi sono evidentemente di altra natura. Ciò che non pare destinato a cambiare, invece, è l’insofferenza dei viaggiatori, costretti non solo a prendere convogli in orari ritenuti ben poco agevoli, ma anche e soprattutto a salire su treni stra-affollati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.