IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ex Rodriquez, i sindacati al Comune: “Tutele per i lavoratori o stop alle trattative coi privati”

I sindacati chiedono di convocare un consiglio comunale ad hoc per discutere della situazione in cui si trovano i dipendenti

Pietra Ligure. Un consiglio comunale ad hoc per discutere della situazione precaria in cui si trovano i dipendenti e verificare che le “intenzioni” siano state portate avanti. E’ questa la richiesta avanzata dalle segreterie provinciali di Fiom Cgil e Fim Cisl e dai lavoratori degli ex cantieri navali Rodriquez.

“La convocazione del consiglio e la verifica dell’ordine del giorno del 3 novembre scorso – spiegano i rappresentanti dei lavoratori – si rende necessario alla luce dei problemi dei dipendenti, ai quali le  Istituzioni e le  imprese non hanno saputo dare una soluzione positiva in questi ultimi tre mesi. Le uniche soluzioni proposte dall’impresa sono in totale contrasto con gli impegni sottoscritti nei vari accordi a partire da quello del marzo 2007”.

Lo scorso 23 dicembre la società Intermarine ha interrotto il rapporto di lavoro: “L’azienda – ricordano i delegati sindacali – ha inviato ai lavoratori le lettere nelle quali si comunica il loro trasferimento presso il cantiere navale di Sarzana (Spezia) a far data dall’11 gennaio”.

Oltre a convocare l’assemblea, i sindacati cheidono al Comune di Pietra, al sindaco e all’intero consiglio “di sospendere ogni trattativa che riguardi l’operazione di riqualificazione delle aree dove oggi insiste il cantiere navale con la Società Pietra srl”.

Il tempo stringe: “Entro il prossimo 20 gennaio 2016 la società Pietra srl dovrà depositare in Comune il ‘piano dei lavori’ per le attività propedeutiche alla riqualificazione. Le uniche trattative che dovranno essere portate avanti con la società Pietra srl dovranno essere finalizzate alla ricerca di una soluzione per i lavoratori, e solo successivamente si potrà discutere dell’operazione di riqualificazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.