IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Donazione degli organi, Bergeggi aderisce al progetto “Scelta in comune”

Bergeggi. Anche il Comune di Bergeggi attiva il progetto “Scelta in comune” per la donazione degli organi.

E’ stata infatti deliberata nell’ultima giunta del comune rivierasco, tenutasi nel 2015, l’adesione a tale progetto, che permetterà di registrare la volontà dei cittadini di donare gli organi.

Quando si ritira o si rinnova la carta d’identità si può richiedere all’ufficiale d’anagrafe il modulo per la dichiarazione e la decisione sarà trasmessa in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti, la banca dati del Ministero della Salute che raccoglie tutte le dichiarazioni rese dai cittadini maggiorenni. Ovviamente, facendo fede l’ultima dichiarazione in ordine di tempo, sarà possibile cambiare idea in qualsiasi momento.

“E’ una scelta fatta nell’ottica di sensibilizzare la popolazione sul tema della donazione degli organi, oltre che essere un gesto di umanità” spiega il sindaco Roberto Arboscello.

“Il fatto che l’ufficiale di anagrafe, formato adeguatamente in merito, al rilascio o rinnovo della carta di identità, sia in grado di spiegare ed illustrare in modo semplice e comprensivo le modalità con cui il cittadino può manifestare la propria volontà a donare gli organi, è un grosso passo avanti. Ad oggi poche persone sono informate al riguardo, e ancor meno lo sono nel modo corretto. Molti pensano serva chissà quale tipo di procedura. Da oggi, se si è convinti della scelta, basterà compilare un semplice modulo per essere iscritti alla banca dati nazionale. Un modo più semplice per salvare delle vite umane” conclude Arboscello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.