IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare in scena nelle vacanze, i tornei maschili e femminili

Carcare. Organizzato dal New volley Valbormida nei palazzetti di Dego e Cairo Montenotte, si è svolto il 6 gennaio 2016 il 2° Torneo della Befana, che sta diventando un appuntamento atteso per i tifosi della pallavolo locale, coinvolgendo importanti team della serie D femminile.

Al torneo hanno partecipato Vicoforte Volley Ceva, Vitrum&Glass Carcare, A.S.D. Pallavolo Valenza, New Volley Valbormida, A.S.D. Le Civette Celle e Sabazia Pallavolo, divise inizialmente in due gironi. A prevalere è stata la Vicoforte volley Ceva, davanti alle padrone di casa della Vitrum & Glass Carcare; terzo gradino del podio per la Pallavolo Valenza.

Trasferta natalizia in terra di Franciacorta, invece, per i Corsari dell’AVIS Pallavolo Carcare: il team maschile, infatti, ha partecipato al tradizionale torneo della Befana organizzato dalla polisportiva Adrense.

Il torneo, oltre a suggellare la collaborazione con la Polisportiva Adrense, il suo presidente Michele Antolini e tutto lo staff, ha offerto l’occasione di un importantissimo momento di confronto con altre compagini militanti nei campionati di serie D e C della Lombardia, in vista della ripresa del campionato.

Al torneo, organizzato su due gironi da 3 squadre, hanno partecipato Treviglio (Serie D), Calcio (Serie C), Pisogne (Serie D) nel girone A, Adro (Serie D), Cremona (Serie D), Avis Pallavolo Carcare (Serie D) nel girone B.

Ecco i risultati i risultati delle gare dei carcaresi: sconfitta 2-0 con l’Adro e sconfitta 2-0 contro Cremona nel girone.

I corsari dell’AVIS Pallavolo Carcare si sono quindi giocati la finale per il 5° e 6° posto con il Pisogne, cedendo al tie-break per 14 a 16, dopo un match combattutissimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.