IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Auto e furgoni sospetti, abitanti di Casanova in stato di allerta per i furti

Segnalazioni di mezzi in circolazione nell'hinterland ingauno preoccupano gli abitanti dei piccoli paesi

Casanova Lerrone. Auto e furgoni sospetti che girano in paese. E’ stato di allerta tra gli abitanti di Casanova Lerrone, paese dell’entroterra albenganese che, insieme a Villanova, Ortovero, Garlenda, Ceriale e la stessa Albenga, è stato quello più martellato dai ladri nelle ultime settimane.

E in questi giorni arrivano le segnalazioni anche molto precise. Avvistata, ad esempio, una macchina grigio metallizzato. “È ripartita quando ho aperto la porta di casa per uscire. Non è station wagon e non è modello nuovo, ma non sono riuscita a vedere ne la targa ne il logo dell’auto perchè la siepe la copriva. Magari non è quella incriminata. Saliva verso casanova. Se qualcuno la vede…”, racconta una residente di Casanova.  Segnalata anche la presenza di un furgone di colore bianco, sempre nel paese dell’hinterland albenganese.

Può essere una segnalazione vera, come un nulla di importante, però queste cose, giustamente vanno segnalate al 112. “Magari hanno una pattuglia in zona e fanno più attenzione”, aggiunge un altro abitante di Casanova Lerrone. Tutto questo mentre il sindaco invita tutti i cittadini alla massima riservatezza forse col timore di diffondere il panico benché la situazione sia grave.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    Vi dò in indizio: aquila nera su sfondo rosso. Avete capito?