IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asl 2, Eugenio Porfido nuovo commissario. Viale: “Avrà compito delicato”

Dovrà gestire la risoluzione del contratto con Gsl ad Albenga, a giugno la nomina del nuovo direttore generale

Savona. Dopo che la vicenda Gsl ha travolto i vertici Asl 2 la Regione Liguria ha nominato il commissario straordinaria per l’azienda sanitaria savonese: è Eugenio Porfido, che proviene dal settore della sanità ed è negli albi dei direttori generali ed ha vissuto gran parte della sua esperienza professionale in Toscana e nelle Marche.

asl 2 via collodi

L’annuncio è arrivato oggi dall’assessore regionale alla sanità Sonia Viale: “Gli auguro buon lavoro, perché avrà un incarico delicato. Tra i suoi compiti ci sarà quello di seguire da vicino tutta la pratica di risoluzione del contratto con Gsl ad Albenga e anche gestire la frase transitoria che, come ho già ripetuto anche ai sindaci del territorio, dovrà comportare innanzitutto la difesa del presidio ospedaliero albenganese in quanto punto di riferimento sanitario per la collettività ingauna” spiega l’assessore Viale.

“Abbiamo dovuto affrontare una vicenda amministrativa ereditata dalla precedente giunta, la nota questione riguardante la Gsl nell’ospedale di Albenga e abbiamo dovuto affrontare una serie di problematiche legate a quel territorio che hanno avuto delle inevitabili conseguenze amministrative, delle quali abbiamo dovuto prendere atto”.

“Da un lato c’è stata la risoluzione del rapporto con Gsl e dall’altro ci sono state delle ‘decisioni’ nei confronti della dirigenza dell’Asl 2 savonese che hanno avuto un loro percorso amministrativo e che hanno portato alla decadenza del direttore generale. Questo ha comportato la nomina di un commissario straordinario per la durata di sei mesi”.

“Dopodiché, da giugno, si aprirà la stagione dei rinnovi o delle conferme degli incarichi dei direttori generali, con l’obiettivo di dare avvio alla riforma della sanità regionale” conclude l’assessore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.