IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scoperta dalla polizia municipale a Ceriale la “Crudelia de mon” degli uccelli fotogallery

Tra degrado e sporcizia in un appartamento nel centro della cittadina della Riviera

Più informazioni su

Ceriale. Degrado e sporcizia, e soprattutto animali “sequestrati” tra cumuli di macerie, vecchi libri e abbigliamento. Questo lo scenario che la polizia municipale di Ceriale ha trovato a casa di G.T., una settantenne, arrestata qualche giorno fa e ora detenuta nel carcere femminile di Genova Pontedecimo.

La donna, dopo l’arresto (legato ad altri reati), si è ricordata della presenza di alcuni uccellini nella propria abitazione e, tramite la direzione del carcere, ha fornito all’ENPA di Genova la delega e le chiavi per soccorrere le bestiole. Le chiavi sono state consegnate alle guardie zoofile dell’ENPA savonese che si sono quindi recate a Ceriale dove, con l’avvocato della signora e due vigilesse della Polizia Municipale, sono entrate entrano nella casa “deposito”.

Lì, tra centinaia di libri, indumenti, cumuli di rifiuti e altro materiale recuperato in giro per la città i vigili hanno scoperto che la donna custodiva tre passeri (tenuti in gabbia) e un colombo (lasciato libero) catturati chissà dove. Una volontaria del reparto fauna selvatica della Protezione Animali savonese, arrampicandosi sulle cataste di libri e oggetti vari, li ha recuperati e rifocillati e, d’accordo con tutti i presenti, li ha portati nelle sede ENPA di Savona.

“I volatili ora si trovano ospitati in gabbie accoglienti e con acqua e cibo adeguati – fanno sapere i volontari – due passeri ed il colombo stanno discretamente bene, un passero invece sta male e non si sa se si salverà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Realista

    Tranquilli nonnina.. due giorni al fresco e poi sarai già fuori pronta per perpetrare il tuo reato…abbi pazienza!