IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Altare, nuovo forno pronto al via per Vetreria Etrusca. Burlando: “Dimostra che il Jobs Act serve” foto

Prevista per domani l'accensione, 25 i nuovi lavoratori

Altare. La Vetreria Etrusca è pronta ad accendere domani un nuovo forno, ad un anno di distanza dall’inizio dell’iter autorizzativo. Ed ora l’azienda altarese, nella quale confluisce tutto il vetro raccolto con la differenziata, diventa anche un esempio positivo che dimostra l’utilità del Jobs Act: a dirlo è l’ex governatore della Regione Liguria, Claudio Burlando.

“Si è fatto un gran parlare dell’utilità e dell’efficacia dei recenti provvedimenti del governo sul lavoro – dice Burlando – Un dibattito che ha coinvolto e diviso la sinistra. Penso che l’esempio di questa esperienza industriale ligure racconti meglio di qualsiasi parola che il Jobs Act serve al Paese e anche alla Liguria“.

vetreria etrusca

“Un anno fa – ricorda l’ex presidente ligure – l’azienda chiese alla Regione l’autorizzazione ambientale per un nuovo forno, la ottenne rapidamente e domani viene acceso. Accanto ai 125 dipendenti storici, 25 giovani colleghi cominciano il loro percorso professionale anche grazie alle nuove regole“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    Mi dispiace ma i lupi sono arrivati prima dei cacciatori e degli allevatori stessi che tanto si lamentano (ci saranno meno di cento capi tra mucche, capre e pecore ormai in Valbormida). Quindi chi li vorrà cacciare dovrà attaccarsi al ca…rro e tirare.