IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio ritrova un nuovo parroco, tutti in festa per don Corsi

Il suo ingresso accompagnato dal vescovo coadiutore Borghetti

Più informazioni su

Alassio. Parrocchia di San Vincenzo in festa oggi per l’ingresso ufficiale, alle ore 16.30, di don Pierfrancesco Corsi. Il Vicario episcopale per la pastorale, già viceparroco di San Bartolomeo al Mare, é stato accompagnato dal vescovo coadiutore monsignor Guglielmo Borghetti.

Molta era l’attesa dei nuovi parrocchiani, che giá nei giorni scorsi hanno manifestato la loro gioia per l’arrivo del parroco, sia per le sue origini alassine, sia perché il sacerdote aveva fatto i primi passi nella pastorale durante il periodo del seminario e in seguito da diacono, proprio ad Alassio. Ora i parrocchiani di san Vincenzo Ferreri hanno festeggiato don Corsi: “un po’ di luce – dicono – poiché monsignor Borghetti ha compreso benissimo le nostre necessità e per questo lo ringraziamo”.

Nel frattempo, a Borghetto Santo Spirito, la comunità di Sant’Antonio da Padova si prepara per l’arrivo, domenica 7 febbraio, alle 17, del nuovo parroco, don Francesco Zuccon, classe 1966, geologo prima di diventare sacerdote nel 2001. Laureato in teologia spirituale, attualmente anche direttore spirituale dell’Istituto formazione dei diaconi permanenti, professore in seminario e alla scuola di Teologia oltre ad essere delegato vescovile per i religiosi e le religiose in diocesi. “Nel mio cuore – dice don Francesco, che lascia la parrocchia di Cisano sul Neva, dove era arrivato il 9 ottobre del 2005 – abita la gioia che, con il passare del tempo, cresce sempre di più! Arrivato a Cisano e Conscente, nel mio cuore chiesi a Dio di aiutarmi a mettere le radici in questo bel paesino, di fare rifiorire la comunità. Adesso parto con il cuore colmo di amore e affetto donati da tante persone di buona volontà, alle quali va la mia più profonda gratitudine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.