IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, in migliaia in piazza per salutare il 2016 con Paolo Belli foto

Piazza Partigiani gremita per il primo concerto dell'anno, l'assessore Rossi: "Successo strepitoso, sarà una stagione ricca di iniziative di qualità"

Più informazioni su

Alassio. “Nonostante la pioggia noi siamo qui, a fare la cosa che amiamo di più!”. Con queste parole, pubblicate sul suo profilo ufficiale Facebook assieme alla foto di una piazza gremita, il cantante Paolo Belli ha salutato i suoi fan, in occasione del suo primo concerto dell’anno, assieme alla sua “Big Band”, in Piazza Partigiani ad Alassio.

L’artista è stato più forte della pioggia e del maltempo del sabato pomeriggio visto che in migliaia sono accorsi a riempire la piazza sul lungomare alassino per assistere al concerto con cui il Comune di Alassio ha salutato l’arrivo del 2016.

“È stato un successo strepitoso, il modo migliore per iniziare l’anno nuovo. Paolo Belli e la sua band hanno animato la piazza con la loro grande musica e uno spettacolo emozionante” ha commentato Simone Rossi, Assessore al Turismo del Comune di Alassio, che prima del concerto è stato immortalato in compagnia del noto cantante vicino al celeberrimo Muretto.

“Con lo show di Gene Gnocchi a San Silvestro e il primo concerto dell’anno di Paolo Belli, Alassio ha iniziato il 2016 in maniera straordinaria: sarà una stagione ricca di iniziative di qualità, per rendere la nostra città ancora più accogliente per residenti e turisti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.