IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Santa Corona di Pietra Ligure è morto Sergio Ienca, personaggio storico di Alassio

Grande tifoso del Genoa era il papà di Maria Vittoria, ex assessore, e di Massimo; il funerale domani alle 15 a Sant'Ambrogio

Alassio. Un pezzo di storia di Alassio se ne è andato proprio a Capodanno. All’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure è deceduto Sergio Ienca, 83 anni, figura storica della Baia del Sole.

Insieme alla moglie Marisa era proprietario dello storico negozio di arredamenti di piazza don Francesco della Valle. Il negozio ora è gestito dalla figlia Maria Vittoria (Chicca), ex assessore alla Cultura del Comune di Alassio.

Sergio aveva anche un altro figlio, Massimo, segretario per diverse società calcistiche di primo piano come il Torino e il Genoa e ora la Sampdoria. Proprio il Genoa di Gasperini era la grande passione di Sergio Ienca. 

Un lutto, quella della famiglia Ienca, che ha colpito profondamente tutta la città della Baia del Sole. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati in queste ore che ricordano con grande stima Sergio, il super tifoso del Grifone.

Il santo rosario sarà celebrato questa sera alle 20,30 mentre il funerale è in programma sabato pomeriggio alle 15 nella chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio celebrato da monsignor Angelo De Canis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.