IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Affari di Natale tiepidi, ma già si pensa ai saldi del 5 gennaio

Tre giorni prima dell’inizio dei saldi deve essere esposto un cartello ben visibile che annunci l’effettuazione delle svendite

Più informazioni su

Savona. Nel Savonese è iniziato il conto alla rovescia per la partenza dei saldi invernali prevista per il 5 gennaio dopo gli affari tiepidi registrati dai commercianti durante le festività di Natale.

I saldi invernali che inizieranno il giorno prima dell’Epifania si concluderanno giovedì 18 febbraio. Un mese e mezzo di vendite a prezzi ribassati: durante questo periodo i commercianti devono esporre i prezzi praticati prima della vendita di liquidazione, i prezzi che si intendono praticare durante la vendita e il ribasso espresso in percentuale.

Su ogni prodotto deve essere indicato in modo chiaro e ben leggibile il prezzo di vendita al pubblico. Oltre a questo, deve essere evidente in modo chiaro la separazione delle merci in saldo da quelle vendute alle condizioni ordinarie.

Tre giorni prima dell’inizio dei saldi deve essere esposto un cartello ben visibile che annunci l’effettuazione delle svendite. Il fac-simile del cartello è stato predisposto dal Settore regionale Politiche di sviluppo del commercio ed è contenuto nella delibera del Consiglio regionale n.31 del 17 dicembre 2012, recante “Nuova programmazione commerciale e urbanistica in materia di commercio al dettaglio in sede fissa dopo liberalizzazioni – legge regionale n.1 del 2 gennaio 2007 (Testo unico in materia di commercio)” pubblicata nel Burl n.52 del 27 dicembre 2012, parte II).

Inoltre, se il prodotto dovesse risultare difettoso, “il consumatore può richiedere la sostituzione dell’articolo stesso o il rimborso del prezzo pagato dietro presentazione dello scontrino, che occorre quindi conservare“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.