IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varigotti, nel fine settimana le emozioni del triathlon off road XTerra

Il sindaco Frascherelli: "Ospitare questa competizione che ha risonanza mondiale è motivo di grande orgoglio"

Finale Ligure, per la precisione Varigotti, ancora una volta si conferma location di un grande e prestigioso evento sportivo di fama internazionale: dal 16 al 18 ottobre sarà nuovamente una vera e propria palestra a cielo aperto, con XTerra.

XTerra è una gara di triathlon off road, vale a dire non su strada, ma su percorsi e sentieri sterrati. Naturalmente il fuori strada è relativo al percorso in bici e di corsa: nel primo si percorrono tracciati equivalenti a quelli tipici delle gare di mountain bike, nella corsa i sentieri sono sterrati e presentano dislivelli (a differenza di una campestre). Si tratta della gara più famosa e prestigiosa delle competizioni di triathlon off road.

“La caratteristica principale di questa competizione – dichiara il sindaco Ugo Frascherelli – e motivo del suo successo risiede nella ricerca e nella possibilità di gareggiare su percorsi naturalistici tra i più suggestivi al mondo. Essere selezionati nel circuito mondiale dell’XTerra, oltre al riconoscimento sportivo, ha anche un valore paesaggistico ed ambientale. Quindi è motivo di grande orgoglio che proprio Varigotti sia stata scelta quale location per questa competizione che ha risonanza mondiale. Lo sport e l’outdoor si confermano ancora una volta un volano formidabile per la promozione di un territorio tanto unico quanto il Finalese”.

Spiega il primo cittadino, appassionato di sport e assiduo praticante: “L’XTerra nasce nel 1996 negli Stati Uniti e precisamente, come per l’Ironman, nell’isola di Maui nelle Hawaii. inizialmente si chiamava Aquaterra per poi cambiare il prefisso Aqua in X, per esprimere il concetto di competizione estrema, ovvero extreme”.

Ogni anno a Maui si svolge la finale che assegna il titolo mondiale a cui partecipano coloro che si sono qualificati vincendo le competizioni tenutesi nei diversi paesi nel mondo, tra le quali l’X-Terra di Varigotti.

L’appuntamento è da venerdì 16 a domenica 18 ottobre, giorni nei quali il borgo ligure si trasformerà in un vero e proprio villaggio sportivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.