IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una mezzamaratona da incorniciare per Becchetti

Bergeggi. La trasferta è stata premiata da una splendida prestazione per Mauro Becchetti, atleta del BergTeam, squadra di sport outdoor della cittadina rivierasca; il successo internazionale è stato raccontato dalle parole dell’atleta stesso, riprese dal comunicato del team.

“La mezzamaratona l’ho corsa perché mi trovo ad Astana per lavoro da circa sei mesi e ho sfruttato l’occasione per praticare la mia passione in una città nuova per me: la partenza delle 8.00 del mattino con 4 gradi il 13 settembre mi ha messo alla prova, ma il calore dell’organizzazione, alla partenza come all’arrivo, mi ha subito riscaldato. Il percorso è di quelli che tutti i podisti sognano: rettilineo, poche curve, anzi, quasi nulle, e pianeggiante. Del tempo cronometrico sono soddisfatto. Mi sono divertito tanto, che è la cosa principale… d’altronde, lontano da casa sono pochi i momenti belli di cui approfittare… e la corsa, per me, è uno di quelli”.

Il BergTeam si distingue anche in terra kazaka, dunque, in una città dal nome fortunato per lo sport italiano: Vincenzo Nibali, vincitore del Tour de France 2014, e Fabio Aru, trionfatore della Vuelta a Espana 2015, corrono infatti per il team locale, che porta il nome della capitale del Kazakistan. Possibile che il nome porti allora anche altre fortune a Becchetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.