IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutti pazzi per la “supercoppa” indipendente

Lo speciale Settore Giovanile del ct Vaniglia

Savona. La Copa Catalunya (in italiano, Coppa Catalogna) è una competizione calcistica ufficiale, organizzata dalla Federación Catalana de Fútbol, che si tiene ogni anno in Catalogna con la partecipazione delle squadre calcistiche catalane.

Creata nel 1900, è la competizione calcistica più antica di Spagna e una delle più antiche competizioni d’Europa. Negli anni è andata cambiando in molte occasioni la sua precisa denominazione (Copa Macaya, Copa Barcelona, Campionat de Catalunya, Lliga Catalana, Copa Generalitat e Copa Catalunya), così come il sistema di competizione.La dicitura che ha resistito più tempo (esattamente tra il 1903 e il 1940) fu quella di Campionat de Catalunya, e godette di gran prestigio e seguito, dal momento che ancora non esisteva la Liga spagnola

La squadra vincitrice inoltre partecipava di diritto insieme al resto dei vincitori dei campionati regionali alla Coppa del Re, la quale fino alla prima edizione della Liga nel 1929 era il torneo più importante del calcio spagnolo. Il Campeinat de Catalunya si svolse per l’ultima volta nel 1940 a causa della proibizione del regime franchista che la soppresse considerandola contraria al regime, in quanto non era “raccomandabile” che la Catalogna avesse una propria competizione. Franco obbligò le squadre catalane a giocare solo nei campionati organizzati dalla Federazione Calcistica Spagnola: la Liga e la Copa del Generalísimo.

Quando fu ristabilita la democrazia in Spagna, torno a celebrarsi nel 1984 con il nome di Copa Generalitat, anche se, durante le prime cinque edizioni, non ebbe il riconoscimento della Real Federación Española de Fútbol. Si svolgeva in agosto, come torneo di preparazione alla stagione seguente, e partecipavano solo le squadre non professionistiche della Tercera División.

Dalla stagione 1989/90 fu riconosciuta come competizione ufficiale in quanto fu la Federazione Calcistica Catalana che se ne assunse l’organizzazione. Tuttavia, neanche in quella occasione parteciparono squadre professionistiche. Dal 1991 entrarono in gioco le squadre della Primera e Segunda División come il Barcellona e l’Espanyol, che sono state da allora le due grandi dominatrici del torneo.

Nel 1993 la competizione fu ribattezzata con il nome attuale di Copa de Catalunya. Negli ultimi anni è andata acquistando sempre maggior prestigio grazie al seguito dei mezzi di comunicazione catalani e ai grandi club come Barcellona o Espanyol che hanno sempre schierato i loro migliori giocatori, anche se rimane lontana dal prestigio goduto prima del 1940.

Attualmente competono nel torneo tutti i club catalani di Primera División, Segunda División, Segunda División B e Tercera División e i vincitori dei campionati regionali e provinciali quali la “Primera Catalana”, la “Preferente Territorial” e la “Primera Territorial”. Non partecipano nella competizione le squadre giovanili. Il torneo si disputa attraverso eliminatorie a eliminazione diretta, con partita unica nel campo della squadra di categoria inferiore.

Le due “grandi”, FC Barcelona e RCD Espanyol, non entrano in gioco fino alle semifinali. La finale si disputa sempre in campo neutro. Naturalmente, nella Coppa Catalunya due grandi hanno dominato la competizione: il Barça raggiungendo la finale 18 volte e vincendo dieci e l’Espanyol giocandone 14 e vincendone sei.

Da ben 29 anni durante il periodo estivo la Komm Hit, associazione fondata nel 1983 partner della Federazione Tedesca di Calcio (DFB) nel settore delle attività giovanili, organizza un circuito di incontri giovanili, sportivi e culturali internazionali in Europa, tra cui in particolare in Spagna (Costa Maresme) il torneo nominato anch’esso Copa Catalunya, vinto per ben tre volte consecutive (2013/14/15) dai team Under 15/16/17 dell’ASR Cantera Torre de Leon di Savona che per meriti sportivi (si è classificata al primo posto nelle 10 competizioni catalane nelle quali ha partecipato con i suoi giovani talenti) nella serata di giovedì 24 settembre 2015 nella sede regionale di Girona della FCF è stata insignita della Estrella Dorada, uno dei massimi riconoscimenti europei in campo calcio Junior.

Albo d’Oro della Copa Catalunya.
Stagione – Data – (Sede della finale) – Vincitore – Finalista – Risultato finale
1993-1994 7 giugno 1994 (Municipal, Vilassar de Mar) FC Andorra – Espanyol 0-0 (4-2 ai rigori)
1994-1995 20 giugno 1995 (Estadio Olímpic, Terrassa) Espanyol – Palamós 3-1
1995-1996 13 marzo 1996 (Estadio Olímpico Lluís Companys, Barcellona) Espanyol – Barcellona 5-1
1996-1997 10 giugno 1997 (Municipal, L’Hospitalet de Llobregat) CE Europa – Barcellona 3-1
1997-1998 5 maggio 1998 (Mini Estadi, Barcellona) CE Europa – Barcellona 1-1 (ai rigori 4-3)
1998-1999 11 maggio 1999 (Camp d’Esports, Lleida) Espanyol – Lleida 2-1
1999-2000 16 maggio 2000 (Estadio Olímpic, Terrassa) Barcellona – Mataró 3-0
2000-2001 13 giugno 2001 (Camp d’Esports, Lleida) Balaguer – Barcellona 2-2 (ai rigori 4-3)
2001-2002 7 maggio 2002 (Estadio Olímpic, Terrassa) Terrassa – Barcellona 1-1 (ai rigori 4-1)
2002-2003 18 giugno 2003 (Nova Creu Alta, Sabadell) Terrassa – Gavà 3-0
2003-2004 26 agosto 2004 (Montilivi, Girona) Barcellona – Espanyol 1-0
2004-2005 22 agosto 2005 (Nou Estadi, Tarragona) Barcellona – Espanyol 2-0
2005-2006 5 settembre 2006 (Montilivi, Girona) Espanyol – Barcellona 1-0
2006-2007 5 giugno 2007 (Nova Creu Alta, Sabadell) Barcellona – Espanyol 1-1 (ai rigori 5-4)
2007-2008 11 settembre 2008 (Nou Municipal, Palamós) Gimnàstic – Barcellona 2-1
2008-2009 8 ottobre 2009 (La Devesa, Sant Carles de la Ràpita) Sant Andreu – Espanyol 2-1
2009-2010 1 dicembre 2010 (Nova Creu Alta, Sabadell) Espanyol – Barcellona ESP 1-0
2010-2011 9 agosto 2011 (Nou Estadi, Tarragona) Espanyol – Barcellona 3-0
2011-2012 12 settembre 2012 (Camp Municipal, Manlleu) Gimnàstic – Manlleu 1-0
2012-2013 29 maggio 2013 (Camp d’Esports, Lleida) Barcellona – Espanyol 1-1 (ai rigori 4-2)
2013-2014 21 maggio 2014 (Estadi Montilivi, Girona) Barcellona – Espanyol 0-0 (ai rigori 3-2)
2014-2015 25 marzo 2015 (Camp municipal de futbol Nou Sardenya, Barcellona) CE Europa – FC Girona 2-1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.