IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Trofeo Stefano Neri”: sole e vento medio leggero per i Laser a Varazze foto

Successi di Giovanni Gallego, Carlo Seggi e Andrea Di Molfetta

Varazze. Sole, vento medio leggero e un po’ d’onda per il “Trofeo Stefano Neri” per Laser, svoltosi domenica 4 ottobre a Varazze in ricordo del socio e amico laserista prematuramente scomparso.

Le condizioni ben più clementi delle previsioni hanno portato 38 concorrenti a presentarsi sull’allineamento suddivisi nelle tre classi, Standard, Radial e 4.7.

Un po’ di attesa perché il vento da Sud si stabilizzasse dopo alcune rotazioni; con intensità sui 7/10 nodi e direzione 150° il comitato dà la partenza della prima prova che vede primeggiare Giovanni Gallego del Club del Mare di Diano Marina. Nei Radial primo Carlo Seggi dello Yacht Club Italiano, mentre nei 4.7 è un atleta di casa, Andrea Di Molfetta (nella foto), a tagliare per primo il traguardo.

La seconda prova, con condizioni simili, porta a risultati anch’essi allineati con quelli della prima prova. Gallego si conferma, al pari di Alessio Collami della LNI Genova Sestri Ponente, che ripete il secondo posto. Nei Radial primo Diego Masio del CN Ugo Costaguta, davanti a Seggi che rimane primo in generale. Ancora Andrea Di Molfetta primo nei 4.7 mentre alle sue spalle le posizioni si rimescolano.

Terza regata con vento che ruota leggermente verso est e cala verso la fine della prova che comunque si porta a termine in modo regolare. Dominio incontrastato di Gallego negli Standard e di Di Molfetta nei 4.7, mentre Carlo Seggi riesce a mantenere il primo posto nei Radial piazzandosi un posto davanti a Diego Masio, in una prova vinta da Alessandro Garofalo dello Yacht Club Italiano.

Clicca qui per consultare le classifiche complete: http://www.primazona.org/laser_TrofeoNeri_2015.pdf

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.