IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trail del Marchesato: 218 atleti al traguardo dell’impegnativa competizione

Paolo Bert e Teresa Mustica primi sui 37 km, David Thoni e Maria Pansero vincono la 16 km

Finale Ligure. Domenica 27 settembre, nell’ambito della manifestazione Finale For Nepal che ha portato migliaia di visitatori nella cittadina rivierasca, si è tenuto il Trail del Marchesato, gara di corsa in montagna, organizzata dai Trail Runners Finale.

La corsa si sviluppava lungo due percorsi, uno più corto di 16 chilometri ed uno più impegnativo, adatto ai veri atleti, che si è snodato lungo i 37 chilometri del sentiero “Ermano Fossati”, intitolato al compianto vigile del fuoco.

Ermano, mancato nel 2010 per un tragico incidente sul lavoro, tanto amava la propria terra ed i posti attraversati dagli atleti e proprio gli stessi colleghi per tenere viva la memoria del loro amico e caposquadra hanno contribuito in maniera importante alla riuscita dell’evento presenziando garantendo la sicurezza lungo tutto il percorso.

L’organizzazione della gara, grazie all’impegno dei numerosi Cavrones finalesi presenti, dei volontari di Finale For Nepal, del gruppo Cai e della Protezione Civile, è stata perfetta ed ha regalato una domenica da brividi agli oltre duecento atleti presenti che si sono dati battaglia lungo i nervosi sentieri dell’entroterra.

La gara lunga, con oltre 2000 metri di dislivello positivo, è stata vinta da Paolo Bert, davanti all’atleta di casa Alberto Ghisellini; terzo Massimo De Petris. Da segnalare al quarto posto Matteo Colombo e al quinto Ivan Pesce, grande atleta ed uno degli organizzatori della gara, giunti sportivamente insieme. Tra le donne la gara è stata vinta da Teresa Mustica davanti a Cecilia Pedroni e Giuliana Arrigoni. Al traguardo sono giunti 80 uomini e 19 donne.

Sulla distanza più breve vittoria di David Thoni davanti a Tiziano Ramponi e Alessandro Giordano; in campo femminile successo di Maria Pansero, davanti a Sara Marino e Elisa Varano. Classificati 88 maschi e 31 femmine.

Clicca qui per consultare le classifiche complete.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.