IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentato omicidio a Savona: Costa voleva far uccidere anche la compagna del padre fotogallery

Savona. Aveva premeditato anche l’omicidio della compagna del padre, Rinaldo Costa arrestato insieme ad Andrea Invincibile sabato scorso a Savona. I carabinieri, durante la perquisizione nell’abitazione del figlio dell’ottantenne Renato Costa, hanno trovato alcuni foglietti. Era il programma del suo piano diabolico premeditato perché temeva di perdere tutta l’eredità del padre in favore della sua compagna appunto.

Si tratta di ulteriore elemento che aggraverebbe ulteriormente la posizione di Rinaldo Costa. L’esito delle ulteriori perquisizioni nel suo domicilio da parte dei carabinieri del nucleo investigativo diretto è stato consegnato al pubblico ministero Ubaldo Pelosi che conduce l’inchiesta sul tentato omicidio di corso Ricci.

Il magistrato dovrá ora valutare se anche per il piano previsto per uccidere la donna si possa formalizzare o memo l’accusa di tentato omicidio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.