IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, alla sala Palace il LInuxDay@Govonis per celebrare il software libero e la cultura della condivisione

Si svolge in occasione dell'edizione 2015 del LinuxDay

Spotorno. Torna sabato 24 ottobre il LinuxDay, la principale manifestazione italiana dedicata a Gnu/Linux, al software libero, alla cultura aperta ed alla condivisione: decine di eventi in tutta Italia, centinaia di volontari coinvolti e migliaia di visitatori per celebrare la libertà digitale.

In occasione dell’edizione 2015 del LinuxDay, dodicesima giornata nazionale di Gnu/Linux e del Software Libero, l’associazione Govonis organizza con il patrocinio del Comune di Spotorno il LinuxDay@Govonis 2015.

Il più grande evento nazionale dedicato a Linux ed al software libero: una giornata, totalmente gratuita, di interventi, workshop e dimostrazioni per esperti, appassionati e semplici curiosi. L’evento si terrà presso la sala convegni comunale Palace di Spotorno (lungomare Kennedy, via Aurelia 121).

Venerdì ci sarà il prologo con la partecipazione della scuola secondaria di Spotorno. Verrà presentato alle classi presenti Gnu/Linux e data dimostrazione di alcune applicazioni, quindi i ragazzi si sfideranno in un torneo con il videogioco Extreme Tux Racer ed in una serie di quiz le cui domande saranno estratte dal Vademecum per il Software Libero realizzato da Ils. Vademecum.

Sabato il programma in corso di definizione proporrà diversi appuntamenti: “Android, come usare software libero sul proprio smartphone”, “Libreoffice, uso professionale della suite libera per l’ufficio”, “Alla scoperta di Gimp con la tavoletta grafica”, “Il software libero”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.