IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: Fortitudo Savona due su due, l’aria di casa fa bene all’Albenga risultati

La formazione di coach Morando resta a punteggio pieno; gli ingauni tornano alla vittoria

Albenga. Busalla, Valpetronio, Fortitudo: restano tre le squadre a punteggio pieno nel campionato di Serie D.

La formazione allenata da Tarantino, coadiuvato da Cabassi, si è imposta con 5 punti di scarto a Vado Ligure sull’Amatori Savona.

Il terzo successo per la Valpetronio è arrivato a Cogoleto, con 4 punti di scarto. La squadra allenata da Bruzzone, che alla fine potrà contare su 18 punti di Bruzzone e 17 di Ciarlo, parte forte; la formazione di coach Benvenuto reagisce e nel finale mette a segno il sorpasso decisivo. Migliori realizzatori tra gli ospiti: Maggi con 17 punti e Piazza con 11.

Ancora imbattuta, ma a quota 4 punti avendo già riposato, c’è anche la Fortitudo Savona. Il quintetto guidato da Morando ha espugnato Bordighera con 7 punti di scarto, dando vita, a differenza di quanto accaduto otto giorni prima con la Pro Recco, ad una partita ricca di canestri.

Il tabellino dei savonesi: Zen, Ghiga 17, Vaira 2, Apicella 8, Pegazzano, Alessi 17, Amedeo 25, Repetto, Pane, Pace 2.

Il riscatto della Pro Recco è giunto sul campo del Pegli, in uno scontro tra due squadre che erano ancora a secco di punti. I ragazzi di coach Bertini si sono imposti per 62 a 66, dopo aver chiuso la prima frazione sotto 18-15. All’intervallo lo score segnava 35-39 per gli ospiti, che allungavano fino al 49-58 di fine terzo tempo. Nell’ultima frazione il team condotto da Carraro ha reagito, ma non è riuscito a ricucire lo strappo.

Primo successo anche per l’Alcione Rapallo, che ha prevalso sull’Auxilium al termine di una sfida combattuta, terminata 81 a 77. Moscotto con 30 punti e Giordano con 16 sono stati i top scorer per la squadra di coach Gaiaschi; la seconda sconfitta dei genovesi allenati da Barbieri è arrivata nonostante 25 punti di Bovone e 16 di Grazzi.

Esulta l’Albenga, che ha dimenticato la sconfitta di Imperia battendo con 12 punti di divario l’ambizioso Villaggio. I ragazzi di coach Romano, davanti al proprio pubblico, hanno messo in mostra determinazione e solidità, centrando così il secondo successo in due partite giocate al PalaMarco. Per i chiavaresi allenati da Annigoni, 23 punti di Setaro e 8 a testa di Gotelli e Luongo.

Il tabellino degli ingauni: Liboriani, Fumagalli 2, Rigardo 4, Borgna 17, Dan. Giulini 7, Dav. Giulini 12, Rossello 2, Bertolino 4, Porro 12, Berra 13.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.