IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: si imbarca per una crociera ma viene identificato e arrestato

La Polizia di Frontiera ha bloccato un cittadino ucraino sul quale era pendente un mandato di arresto europeo

Savona. Pensava di partire tranquillamente per la crociera a bordo della Costa Pacifica dal porto di Savona e invece è stato riconosciuto e identificato dagli agenti della Polizia di Frontiera Marittima: così è stato arrestato un cittadino ucraino, Oleksandr Karpov, 55 anni, nato in Russia, ma residente a Ostenda (Belgio).

A suo carico un mandato d’arresto europeo per reati contro la persona (dovendo scontare una pena detentiva per favoreggiamento dell’ingresso e soggiorno di immigrati illegali).

L’ucraino è stato bloccato sabato scorso durante i controlli della Polizia di Frontiera al terminal crociere di Savona: l’uomo si stava imbarcando per una crociera nel Mediterraneo. Invece, ora si trova rinchiuso nel carcere di Savona a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.