IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, incontro sulla “poesia” del mare nel melodramma

Più informazioni su

Savona. Sabato 17 ottobre alle ore 16 si terrà presso la Sala Conferenze del Museo d’Arte di Palazzo Gavotti (comprendente la Pinacoteca Civica e il Museo della Ceramica) una delle ormai tradizionali “Conversazioni tra Arte e Musica” tenuta dal Circolo Amici della Lirica “Renata Scotto” sotto il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Savona. La conversazione in programma ha per titolo: “Poesia del mare nel melodramma”.

Il mare, sia nelle arti figurative, sia in letteratura e in musica, ha sempre avuto un ruolo importante come simbolo dell’aspirazione umana alla conoscenza e alla libertà da costrizioni e regole, espresso da miti e leggende che sono tuttora fondamento della poetica e della cultura di ogni popolo e di ogni paese. Nel melodramma, dove l’arte figurativa diventa rappresentazione scenica affidata a semplici mezzi tecnici, non è sempre facile rappresentare, attraverso scene di vita sul mare, questa esigenza fondamentale per lo spirito umano ed ancor più usare il mare come metafora per descrivere emozioni e sentimenti. Grazie alla musica e al canto questo diventa possibile. Il programma della conversazione è basato su questo rapporto tra immagine evocativa e musica descrittiva, necessario per condividere sogni ed emozioni che da sempre fanno parte della nostra cultura.

“Prosegue la nostra collaborazione con il Circolo Amici della Lirica ‘Renata Scotto’ – sottolinea l’assessore alla Cultura Elisa Di Padova – ancora una volta ho piacere di ringraziare loro e la nostra celebre concittadina Renata Scotto, soprano di chiara fama internazionale, per il loro instancabile impegno nell’opera di promozione culturale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.