IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona-Carrarese, Riolfo: “Ci fossero le porte 5 centimetri più larghe…” risultati

Savona. C’è anche il tempo per un sorriso in sala stampa nel dopopartita di Savona-Carrarese.

Al ‘Bacigalupo’ dovremmo mettere le porte cinque centimetri più larghe – ha affermato mister Riolfo nel mezzo dell’intervista, riferendosi ai due pali colpiti dai biancoblù -. Abbiamo iniziato bene, su ritmi elevati. L’occasione più importante l’abbiamo avuta noi con Cocuzza. Poi ci siamo trovati sotto e non è stato facile“.

“Nel secondo tempo – continua – l’espulsione di Gnahorè, poi il vento a nostro favore e il nostro piglio ci hanno consentito di schiacciarli sia fisicamente che tecnicamente. Abbiamo avuto una valanga di occasioni e se segnavamo prima probabilmente riuscivamo a portare a casa i tre punti“.

L’allenatore del Savona ripensa con più calma a quanto è successo: “Rimane il rammarico. Per il gol del primo tempo e per aver segnato tardi nella ripresa”.

Un’ultima annotazione. “Costantini è uscito per un fastidio muscolare – chiude -. Lebran ha avuto un problema al polpaccio, ma ha stretto i denti. La beffa è che tra poco più di due giorni saremo di nuovo in campo. Ma il Pisa è una di quelle squadre con cui è facile trovare grosse motivazioni”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.