IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ritrovati a Genova i tre minorenni che si erano allontanati da Savona

Notati da un uomo li ha assistiti e ospitati a casa, ora sono presso la caserma dei carabinieri di Savona

Savona. Sono stati ritrovati a Pra, alle porte di Genova, i tre ragazzini, Edoardo, Micaela e Alessia, tutti minorenni che risultavano irreperibili da ieri pomeriggio a Savona.

Due sorelline di 14 e 16 anni ed un amico coetaneo dopo aver noleggiato delle biciclette a Varazze avevano fatto perdere le loro tracce. Per tutta la notte sono state attivate le ricerche da parte dei carabinieri di Savona e più in generale di tutta la regione, che li hanno cercati incessantemente fino a ritrovarli a Genova.

Un tam tam finito anche su Facebook. Su gruppi e bacheche personali sono state pubblicate le foto dei tre amichetti che alla fine sono stati trovati questa mattina all’alba ed ora sono a Savona.

A notarli è stato un passante che gli ha chiesto se fossero scappati di casa e perché erano fuori a quell’ora. I tre ragazzini hanno tenuto la bocca cucita. L’uomo li ha trovati poco più tardi nel portone di casa. Li ha fatti salire, sfamati e dato loro ospitalità. Quindi ha chiamato i carabinieri e i genitori dei ragazzi.

Un incubo quello dei tre ragazzini, non rintracciabili sui cellulari, che era iniziato nel pomeriggio all’ombra della città della Torretta. Senza aver più fatto sapere nulla alle famiglie, avevano iniziato a pedalare poi da Varazze verso la città della Lanterna. Diverse le segnalazioni arrivate alle forze dell’ordine. Nessuna però era quella giusta. Poi la telefonata che ha messo il cuore in pace ai genitori rimasti col fiato sospeso per una notte intera.

Ora i tre amichetti si trovano presso la caserma dei carabinieri in via Mentana a Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.