IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina alla gioielleria “Fornasiero”, niente immagini: i banditi rubano il server foto

Ancora aspetti da chiarire nell'indagine dei carabinieri sulla rapina alla gioielleria di Varigotti

Varigotti. Ancora tanti dettagli da chiarire nella rapina avvenuta ieri pomeriggio ai danni della gioielleria “Fornasiero Gioielli” sulla via Aurelia a Varigotti. Secondo il racconto del titolare a colpire nel tardo pomeriggio di ieri sono stati due malviventi con il volto travisato, forse italiani (aspetto da chiarire): dopo essere entrati nel negozio, i due si sono messi la maschera, uno di loro ha estratto un cutter e con questi ha minacciato il titolare Fabrizio Fornasiero, intimando di consegnare tutti gli oggetti preziosi contenuti nella cassaforte.

Una volta arraffato il bottino (ancora da quantificare, comunque ingente) i due hanno rinchiuso il titolare nello sgabuzzino, fuggendo rapidamente sull’Aurelia.

Fornasiero, in qualche modo, si è poi riuscito a liberare dando l’allarme. Particolare della rapina è che i due malviventi hanno portato via anche i server delle telecamere del circuito di videosorveglianza interno ed esterno alla gioielleria, per questo le immagini non sono disponibili per gli investigatori.

I carabinieri stanno esaminando le telecamere più vicine nella zona, sperando di trovare qualche elemento utile per risalire ai due banditi magari durante le fasi della fuga. Al momento proseguono con massimo riserbo le indagini dei militari, in attesa dei riscontri sui rilievi e sugli accertamenti investigativi disposti per chiarire la dinamica del colpo messo a segno ai danni della gioielleria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.