IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raffica di controlli ad Albenga, nel mirino case e strutture abbandonate: tre arresti foto

Lotta serrata da parte dei carabinieri nel contrasto alla criminalità diffusa, allo spaccio e all’immigrazione clandestina

Albenga. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Albenga, con un articolato dispositivo, hanno effettuato una serie di controlli per il contrasto della criminalità diffusa, dello spaccio e dell’immigrazione clandestina. Gli accertamenti si sono concentrati in regione Cavallo, piazza Petrarca, piazza del Popolo, piazza XX Settembre, viale Pontelungo, sono stati, inoltre, rastrellati i vicoli del centro storico.

carabinieri albenga

Il dispositivo di militari ha consentito questa volta di identificare 50 persone di cui 26 stranieri, controllare 22 veicoli, 3 esercizi pubblici, l’edificio abbandonato dell’ex Ortofrutticola, alcune “aree sensibili” della città e le zone dove solitamente dimorano abitualmente clandestini.

Nel corso del servizio tre cittadini stranieri sono stati tratti in arresto: Kassraoui Mouhamed Ali, ventinovenne algerino, il connazionale e coetaneo Sfaihi Abdssllame, Fajjari Sami, ventottenne tunisino; gli stessi, mediante effrazione della porta d’ingresso, hanno violato il domicilio di un’abitazione di un albenganese, di fatto occupando l’alloggio.

Gli arrestati, tutti irregolari sul territorio italiano, sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza della locale caserma carabinieri in attesa del rito direttissimo previsto lunedì prossimo presso il Tribunale di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.