IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pulcini 2007: Vado in evidenza nella fase nazionale del Torneo di Rosta foto

Vado Ligure. Grande prestazione dei Pulcini 2007 del Vado, condotti dai mister Fabrizio Grossi e Davide Barbero, nella fase nazionale del Torneo di Rosta, tra le più importanti manifestazioni italiane riservate alle categorie dell’attività di base.

Nel girone a cinque squadre i piccoli rossoblù hanno vinto 3 a 0 con i padroni di casa del Rosta e 2 a 1 con il Chieri.

Nel pomeriggio si sono svolti i due match clou con Juventus e Inter. Contro i bianconeri i rossoblù hanno dimostrato tutto il loro valore tecnico e agonistico, mettendo più volte in difficoltà gli avversari con contropiedi incisivi; proprio su uno di questi il piccolo e sgusciante Gaggero si involava nel finale verso la porta bianconera venendo atterrato al limite dell’area senza che l’arbitro intervenisse, sul rapido capovolgimento di fronte la Juventus trovava il gol della vittoria a tre minuti dal termine con Grosso, figlio del campione del mondo a Berlino 2006.

La partita finale contro l’Inter vedeva i rossoblù troppo affaticati fisicamente per contenere lo strapotere fisico e tecnico dei neroazzurri. “Sono estremamente felice per la prestazione dei bimbi al di là dei risultati ottenuti in questo difficilissimo torneo -afferma mister Grossi -. Aver giocato alla pari con la Juventus non ci deve illudere ma la strada giusta è stata intrapresa”.

Molto contento anche lo staff tecnico del settore giovanile rossoblù composto da Vincenzo Eretta, Massimo Mendicino e da Giancarlo Bossolino.

I complimenti sono arrivati alla squadra e ai responsabili anche dal presidente Franco Tarabotto, dal ds Paolo Scalzi e dal dg Emiliano Forzato. “Il settore giovanile e la scuola calcio stanno facendo un grandissimo lavoro – ha detto il presidente -, sono e saranno il futuro della società“.

Nelle foto: i piccoli rossoblù con i coetanei di Juventus e Inter.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.