IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Varazze, Pallare e Ceriale corrono anche in trasferta risultati fotogallery

Vittorioso tra le mura amiche solamente il Celle Ligure

Finale Ligure. Quattro giornate sono trascorse e la classifica è già molto allungata. L’impressione, dopo questo avvio di stagione, è che vi sia un’evidente discrepanza di valori tra le squadre più forti e quelle più deboli, a scapito dell’equilibrio.

Sette dei 28 incontri fino ad oggi disputati sono terminati in parità; non sono pochi. Tuttavia ci sono ben cinque squadre ancora a secco di vittorie ed altrettante ancora imbattute.

Due le formazioni che sono partite senza intoppi e stanno procedendo a spron battuto: Varazze e Pallare. La formazione allenata da Maurizio Damonte sta dimostrando grande facilità ad andare in rete. Lo ha confermato oggi al “Borel”, dove ha liquidato il Città di Finale con un secco 4 a 0. A metà primo tempo la squadra di casa è rimasta in dieci per un’espulsione per fallo da ultimo uomo. I neroazzurri sono andati al riposo in vantaggio di un gol e nella ripresa hanno dilagato.

Poker di reti anche per il Pallare, che ha giocato al “Corrent” di Carcare contro il Millesimo, il quale ancora non può disporre del proprio impianto. La formazione allenata da Mirco Bagnasco si è imposta per 4 a 2; i giallorossi restano così inchiodati a quota 0.

Ancora alla ricerca del primo punto pure l’Altarese, sconfitta sul campo amico dalla Golfodianese con un perentorio 4 a 1. I valbormidesi condotti da Massimiliano Ghione, così come il Millesimo, hanno già 14 reti al passivo.

La Golfodianese viaggia nel gruppo di testa: è terza con 10 punti, insieme al Ceriale. I ragazzi di mister Maurizio Renda hanno messo a segno il colpo della giornata, espugnando con il risultato di 2 a 3 il “Marengo” di Diano Marina. Per il Ceriale è la terza vittoria consecutiva.

I biancoazzurri erano stati fermati solamente dalla Baia Alassio nel turno inaugurale. Poi i gialloneri non sono più riusciti a fare punti. La squadra allenata da Rossano Porcella, che in settimana ha annunciato il ritorno di Davide Setti nella sua rosa, è stata battuta a domicilio dall’Ospedaletti, corsaro al “Ferrando” con il risultato di 3 a 1.

In una giornata caratterizzata da ben cinque successi esterni, l’unica vittoria casalinga si è registrata allo stadio “Olmo” di Celle Ligure, dove i giallorossi di mister Derio Parodi hanno piegato con il risultato di 1 a 0 lo Speranza. Per i rossoverdi savonesi è la terza sconfitta di fila: sono giunte tutte con una sola rete di scarto.

L’unico pareggio della giornata è opera di Don Bosco Vallecrosia Intemelia e Pontelungo. Nell’estremo ponente ligure gli albenganesi hanno ottenuto il secondo punto stagionale impattando 1 a 1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.