IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prefettura Savona, inaugurata la mostra sulla Prima Guerra Mondiale

Savona. Nei Saloni di Rappresentanza del Palazzo del Governo di Savona, alla presenza delle Autorità civili e militari e di una delegazione di studenti e relativi docenti del Liceo Scientifico “O. Grassi” di Savona, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della Mostra Itinerante sulla Prima Guerra Mondiale.

La mostra promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stata organizzata dalla Prefettura di Savona, d’intesa con il Comando Militare Esercito Liguria e con la collaborazione della Provincia, del Comune di Savona, dell’Ufficio scolastico Provinciale e delle Associazioni d’Arma, Combattentistiche e Patriottiche della Provincia di Savona. L’evento si inserisce nell’ambito delle iniziative intraprese per commemorare il centenario del primo conflitto mondiale.

Al termine della cerimonia il Prof. Pier Franco Quaglieni, Direttore Generale del Centro culturale “Pannunzio” di Albenga, ha tenuto un intervento di inquadramento storico dedicato a “La Grande Guerra”, in cui sono state evidenziate le cause del conflitto e i valori di libertà e democrazia sottesi al sacrificio di tante vite umane.

L’esposizione consente ai visitatori di intraprendere un vero e proprio viaggio tra i valori dell’identità nazionale e della storia italiana e di ricostruire le principali vicende che hanno caratterizzato la Prima Guerra Mondiale attraverso racconti, lettere, fotografie, cartoline, medaglie e molti altri ricordi provenienti da collezioni private.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 28 ottobre al 7 novembre 2015 con orario 10.00 – 12.00 e 16.00 – 18.00 ed effettuerà un’apertura straordinaria dalle ore 10.00 alle ore 18.00 il giorno 4 novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.