IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, i carabinieri incontrano i familiari di Barbara Zanini foto

La donna che l’altra notte ad Arma di Taggia è stata ferita alla testa è ricoverata a Santa Corona

Pietra Ligure. Questa mattina il comandante della Legione Carabinieri Liguria, il generale Paolo Carra, ha incontrato i familiari di Barbara Zanini, la donna di 33 anni che l’altra notte ad Arma di Taggia è stata ferita alla testa dal militare Alessio De Palmi, 31 anni, che poi si è ucciso.

L’incontro è avvenuto presso il reparto di rianimazione del Santa Corona di Pietra, dove la giovane è tuttora ricoverata a seguito del delicato intervento a cui è stata sottoposta. Ieri mattina, infatti l’équipe medica del dottor Valtero Valsania, primario del reparto di neurochirurgia, ha rimosso dal cranio sia frammenti ossei che di proiettile.

L’Arma ha fornito sostegno ai congiunti della donna, le cui condizioni sono stazionarie: questa mattina è stata sottoposta a Tac e ora si trova in stato di coma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.