IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio Aerospace, vertice all’Unione Industriali. Su Laer attesa per la Conferenza dei servizi

Villanova d’Albenga. E’ partita questa mattina la trattativa per l’accordo sul contratto integrativo aziendale per i lavoratori della Piaggio Aerospace, con un incontro tra azienda e organizzazioni sindacali di categoria che si è svolto all’Unione Industriali di Savona.

La proposta sindacale, presentata già dallo scorso mese di aprile e approvata dai lavoratori, è arrivata ora sul tavolo della vertenza, e nel mese di novembre sarà fissato un nuovo incontro per definire una possibile intesa.

Tuttavia a tenere banco resta la questione industriale aperta sul nuovo stabilimento a Villanova d’Albenga, con il trasferimento della produzione anche da Genova che sarà ultimato a novembre. “Per fine novembre è previsto un Cda dell’azienda nel quale saranno chiariti budget a disposizione per il 2016 e conseguenti carichi di lavori e produzioni per l’anno prossimo. Da lì capiremo se gli impegni sul piano industriale saranno rispettati, in primis sui velivoli militari e civili” afferma Andrea Pasa della Fiom Cgil.

Altro importante appuntamento il prossimo 10 novembre quando ci sarà la Conferenza dei Servizi deliberante per il trattamento dei galvanici per la Laer: “Con l’ok definitivo anche in questo, con le garanzie di Piaggio, si potrà procedere alla ricollocazione degli esternalizzati e capire se il cronoprogramma delle assunzioni sarà rispettato. Dopo il 10 novembre chiederemo un incontro specifico su Laer” conclude Pasa.

Attualmente in Laer sono impiegati 9 tra i lavoratori esternalizzati, dal 1° ottobre altri 11 entreranno nella pianta organica, entro il 2015 si prevede l’assunzione di altri 41: rispetto ai 99 esternalizzati dell’ex stabilimento di Finale Ligure, al momento saranno integrati in Laer 61 lavoratori ex Piaggio. Una parte delle maestranze, infatti, ha optato per il licenziamento oppure per la mobilità con accompagnamento alla pensione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.