IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mercatone Uno, luce in fondo al tunnel: incontro del direttore con i dipendenti di Villanova

Villanova d’Albenga. Prosegue il tour nei punti vendita di Mercatone Uno del direttore generale Italo Soncini. Venerdì 23 ottobre 2015, il direttore di Mercatone Uno sarà a Genova per un incontro con il personale e i responsabili dei punti vendita di Genova-Rivarolo e Villanova d’Albenga.

Lo scorso 5 ottobre è stato presentato il “Programma” dei Commissari Straordinari per Mercatone Uno che prevede il risanamento e la dismissione del gruppo. Il lavoro dei Commissari e della nuova direzione, in sei mesi, ha consentito di evitare lo scenario peggiore per Mercatone Uno e di intravvedere il salvataggio. Il percorso individuato nel “Programma” dovrebbe concludersi entro la fine del 2016.

“Siamo in piena fase di rilancio, stiamo consolidando la nostra posizione nella leadership nel comparto della distribuzione del mobile in Italia. Con le riaperture previste nei prossimi giorni e nel 2016, Mercatone Uno potrà contare una superficie di vendita di circa 300 mila metri quadri. Siamo riusciti nel non scontato rilancio, grazie anche all’impegno di tutto il nostro personale che ci ha dato un aiuto fondamentale nella riconquista della fiducia di clienti e fornitori – dichiara il direttore Italo Soncini – Ci siamo riusciti grazie anche alle buone performance dei punti vendita della Liguria, che sono strategici per il Gruppo anche nell’ottica di attrarre nuovi clienti dall’estero con una serie di azioni commerciali dedicate, che definiremo nelle prossime settimane”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.