IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, al workshop “The Overpass” di Alessandro Gimelli i “Many Keens” live

L’ingresso è libero con posti a sedere fino a esaurimento.

Loano. Secondo appuntamento con “The Overpass Live Session”, la rassegna di concerti gratuiti organizzata dal creativo Alessandro Gimelli all’interno del suo workshop “The Overpass” in via Richeri 33 a Loano.

Dopo l’inaugurazione del 21 agosto con il raffinato concerto di Simona Briozzo e Marco Cravero (tenutosi in occasione del quarto compleanno di “The Overpass”), domani alle 21.15 la musica entrerà nuovamente nella galleria-laboratorio con l’esibizione live dei “Many Keens”.

“La musica mi accompagna sempre nel mio lavoro – spiega Alessandro Gimelli – E’ fonte di ispirazione. L’Overpass è da sempre punto di incontro e collaborazione, con questo spirito ho deciso di trasformare un singolo incontro in una vera e propria rassegna dove la musica si fonde con le altre forme d’arte. E poi, se devo essere sincero mi diverto”.

I Many Keens sono Gianluca Bombardieri (voce e chitarra ritmica), Gabriele Cirio (percussioni) e Simone Fiorito (chitarra solista, seconda voce e basso). Tutti i membri dei Many Keens hanno alle spalle molte esperienze musicali maturate in band diverse, tutte caratterizzate da una matrice “rockettara”. Eseguiranno brani dei Muse, Foo Fighters, Nirvana, Kasabian, The Fratellis e altri gruppi reinterpretandone ritmo e suoni in chiave semi-acustica.

“Il progetto Many Keens è nato come una sorta di programma a breve termine, giusto per fare qualche serata nella stagione estiva – spiega Simone Fiorito – Fortunatamente grazie a un profondo affiatamento che si è manifestato sin da subito, è diventato qualcosa di più. Contiamo di andare avanti cercando di rendere più accattivanti le nostre sonorità quando suoniamo cover e tentando di esprimerci al meglio nella composizione di brani inediti per l’inverno”.

L’appuntamento con i Many Keens live è per domani alle 21.15 presso via Richeri 33 a Loano. L’ingresso è libero con posti a sedere fino a esaurimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.