IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lo chef Giorgione torna ad Albenga, sei puntate del Gambero Rosso Channel foto

Più informazioni su

Albenga. Una grande occasione per il territorio e la promozione dei suoi prodotti, agricoli e turistici insieme, avverrà tra qualche settimana con la presenza di Gambero Rosso Channel che sarà ad Albenga per la registrazione di sei puntate di “Orto e Cucina”. Lo ha annunciato stamane lo chef Giorgione collegato via Skype durante la presentazione del programma invernale dell’Associazione Ratatuja, svoltosi nella Sala degli Stucchi del Comune di Albenga. Erano presenti il sindaco Giorgio Cangiano, l’assessore alle Attività Produttive Alessandro Andreis, il delegato al Turismo Alberto Passino e molti rappresentanti di associazioni di categoria e volontariato.

Varie 14

Lo chef ha manifestato la sua gioia di tornare ad Albenga, intanto, con una lezione-laboratorio di cucina il 2 novembre all’Hotel Solemare e con la presentazione dei suoi libri alla Libreria San Michele la sera seguente. Sia Andreis che Passino hanno confermato l’utilità di attuare sinergie con le realtà del territorio: “Da anni le diverse realtà associative e commerciali si spendono per la promozione del prodotto agricolo partecipando a Fiere e Manifestazioni di respiro internazionale e molti chef e produttori ingauni sono stati chiamati in televisione a partire dagli anni ’70 – hanno detto – Ma oggi più di tanti anni fa è la televisione a creare i personaggi e ad indirizzare i desideri della gente, perciò bisogna saper comunicare con e attraverso di essa. Attraverso la bontà di una pietanza si può trasmettere la necessità di un ingrediente di pregio (e Albenga li ha) che è il risultato della storia del territorio, eccellenze e prodotti che Albenga ha in abbondanza. Se da sempre le intese, i contratti, le strategie, le guerre e le alleanze si sono concretizzate seduti a tavola, sarà preziosa la collaborazione che nasce tra un progetto televisivo, la popolarità di uno chef, l’energia organizzativa di Ratatuja, la disponibilità di amici chef, ristoratori, sommelier, librai”.

Varie 14

Lo chef Giorgione ha colto l’occasione per ricordare la bella esperienza vissuta alla Sagra di Salea e la sua scoperta dei prodotti e della parte storica di Albenga, affermando che ha grandi potenzialità. Ha salutato lo chef ingauno Scardina che lo ha affiancato al Cous cous Fest esprimendo per lui lodi per le qualità professionali e umane. I rappresentanti del direttivo di Ratatuja presenti, Beppe Marchese e De Leo, hanno invitato il sindaco Cangiano a prenotarsi per un cimento ai fornelli dopo il suo debutto pubblico della scorsa primavera con il risotto alle verdure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.