IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Liguria Gourmet”, anche i ristoranti savonesi possono essere certificati

I Ristoranti certificati devono offrire, nel loro menù quotidiano, piatti tratti dall'elenco dei piatti tradizionali

Savona. I ristoranti della provincia di Savona possono richiedere alla Camera di Commercio il rilascio del marchio di qualità e tipicità “Liguria Gourmet”. Si tratta di un marchio collettivo geografico, promosso congiuntamente dalla Regione Liguria e dalle Camere di Commercio liguri, destinato alle imprese della ristorazione ligure che promuovono la cucina tipica tradizionale attraverso menù composti da ricette locali e piatti dell’enogastronomia regionale e che promuovono l’offerta di vini e di oli d’oliva liguri a denominazione di origine riconosciuta.

Il marchio è rilasciato dalla Camera di Commercio ai ristoranti che si impegneranno ad applicare le disposizioni del regolamento d’uso che è garanzia di origine e qualità della proposta del menù, presentata al cliente, attraverso piatti realizzati secondo le ricette dell’antica tradizione genovese e preparati con i prodotti certificati del territorio.

I ristoranti aderenti invitano i clienti a riscoprire le ricette locali, creando un connubio perfetto tra gli ingredienti di “Qualità” del territorio e in particolare:
prodotti a marchio comunitario: olio extravergine di oliva “Riviera Ligure” DOP, “Basilico Genovese” DOP, “Acciughe sotto sale del Mar Ligure” IGP) prodotti tutelati con marchio collettivo geografico
vini certificati liguri, in particolare quelli della provincia di Savona (“Riviera ligure di Ponente” Doc, e “Colline Savonesi” Igt).

I Ristoranti certificati devono offrire, nel loro menù quotidiano, piatti tratti dall’elenco dei piatti tradizionali, predisposto dalla Camera di Commercio, utilizzando i prodotti tipici liguri, con particolare riguardo a quelli della provincia di Savona (sia l’elenco dei piatti tradizionali sia quello dei prodotti tipici sono scaricabili dal sito camerale www.sv.camcom.gov.it).
Per richiedere il marchio “Liguria Gourmet” è sufficiente che i ristoranti interessati compilino e trasmettano alla Camera di Commercio il modello Richiesta di licenza d’uso del marchio collettivo geografico (anche questo scaricabile dal sito camerale).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.