IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Legname sulle spiagge, Melgrati (FI) plaude all’iniziativa della Regione

“Un’altra battaglia vinta grazie a questa giunta regionale di centro destra"

Regione. “Un’altra battaglia condotta da me e da Roberto Bagnasco e vinta grazie a questa giunta regionale di centro destra. Ci voleva tanto?”. Il vicecoordinatore regionale di Forza Italia Marco Melgrati plaude all’iniziativa del governo regionale e dell’assessore alla protezione civile Giacomo Giampedrone circa la procedura semplificata per i Comuni per bruciare il legname spiaggiato.

“Con il collega Roberto Bagnasco ci avevamo provato mille volte, nella passata legislatura regionale, con interrogazioni, mozioni, ordini del giorno, lettere al ministro per l’ambiente – ricorda Melgrati – La risposta era sempre una scusa da parte della maggioranza e dell’assessore Raffaella Paita, che non era riuscita a risolvere un problema che sembrava di non difficile soluzione. Mancava la volontà politica. Quella volontà politica che la giunta regionale guidata da Giovanni Toti, con l’assessore Giacomo Gianpedrone in prima fila, ha messo per risolvere quello che era un grave problema”.

Ovviamente la questione era particolarmente grave e sentita dagli imprenditori balneari, “che dopo le mareggiate si trovavano le spiagge invase da legname provenienti dalla piena dei fiumi, grave per i turisti, che trovando gli arenili ricoperti dal legname avevano una cattiva impressione, e non certo un bel biglietto da visita per le località balneari. Grave per i Comuni, che dovendo portare questo materiale in discarica, si trovavano ad affrontare costi di prelievo, trasporto e smaltimento in discarica non previsti”.

“Ora sarà possibile bruciare sul posto questo materiale, senza una ordinanza specifica della protezione civile nazionale, trasferirlo a impianti autorizzati a biomasse o bruciarlo in impianti termici civili. Un piccolo grande successo della giunta regionale di centro destra guidata da Giovanni Toti con l’iniziativa dell’assessore Giampedrone, e forse un riconoscimento alle battaglie del recente passato. Una sola parola, e credo di interpretare anche il pensiero degli imprenditori balneari e di sindaci e assessori delle località balneari liguri: grazie”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.