IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Le streghe sono tornate”: tre giorni di divertimento “stregato” a Finalborgo

L'evento parte venerdì 30 ottobre e si conclude domenica 1 novembre

Più informazioni su

Finale L. “Le streghe sono tornate”. E’ il titolo dell’iniziativa che si terrà a Finalborgo da venerdì 30 ottobre a domenica 1 novembre: una “tre giorni” all’insegna del folklore, dell’arte divinatoria, del sapere antico, della musica popolare e del divertimento “stregato” per grandi e bambini.

Si inizia venerdì 30 ottobre alle ore 18 con “Artedivino e saperi al femminile” in via del Municipio, una mostra-evento a cura delle Artigiane ed artiste “fatto a mano Finalborgo”. Alle ore 21 a cura della sez. finalese dello Zonta va in scena “Il fuoco dentro” presso l’Oratorio dei Disciplinanti a cura della compagnia teatrale “Nati da un sogno”.

Sabato 31 ottobre un ricco programma che prevede dalle 14 alle 19 “la casa stregata” in piazza Aycardi, un percorso animato per tutti i piccoli amanti del brivido a cura dell’Ass. Baba Jaga. Prenotazione obbligatoria al 327 4743920. Sarà possibile acquistare il biglietto intero per il tour nella Casa Stregata a 4 euro, oppure il ridotto a 2 euro per chi voglia prendere parte anche al Cineforum dei piccoli. Alle 14.30 “Tante streghe per giocare” in Piazza S. Caterina: giochi, laboratori e animazione, la ludoteca comunale “i teni a vapore” ed il ludobus “giocosamente” . Alle 15 si prosegue con “saperi al femminile” in Piazza del Tribunale, laboratori di manipolazione creativa della creta per bambini dai 10 ai 13 anni. Gli adulti si potranno invece intrattenere dalle 16 alle 19 con Chiara Capelli e “Tra terra e arte” di Toirano, ospite di “Fatto a mano Finalborgo”. Atteso appuntamento alle 16.30 “Donne che curano e che…volano” al teatro delle Udienze. Si parla di medicina e stregoneria in una conferenza a cura del prof. Massimo Centini.

Domenica 1 novembre “La casa stregata” si ripropone dalle 11 alle 16. Alle 15 “saperi al femminile”, ed in contemporanea grande appuntamento con la musica occitana con “balli da streghe” in Piazza S. Caterina: balli folk con il duo ARIA. Alle 16.15 un cineforum per piccoli dai 6 ai 12 anni nell’ambito della programmazione del Teatro delle Udienze “La paura cos’è?”con la proiezione della pellicola “Wallace e Gromit: la maledizione del coniglio mannaro”. Il film diventa strumento per elaborare e vivere le proprie emozioni. Prenotazione consigliata al numero 3274743920. Sarà possibile acquistare il biglietto intero per il tour nella Casa Stregata a 4 euro, oppure il ridotto a 2 euro per chi voglia prendere parte anche al Cineforum dei piccoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.