IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La cucina ligure incontra quella russa in un evento coordinato dall’Alberghiero di Alassio fotogallery

Più informazioni su

Alassio. I colori e i sapori dello storico mercato della Città della “Lanterna” hanno fatto da cornice all’incontro tra culture e tradizioni gastronomiche della Liguria e della Federazione Russa. L’evento che ha visto la partecipazione di Sua Eccellenza Marat Pavlov, console generale della Federazione Russa a Genova, ha mostrato ancora una volta come l’universale culturale della cucina tipica sia uno straordinario strumento di comunicazione ed integrazione tra popoli e tradizioni culinarie differenti. Una manifestazione che ha coinvolto avventori e commercianti con degustazioni, musica, arte e cocktail molecolari alla Vodka e basilico che hanno di fatto suggellato il gemellaggio tra la Liguria e la Federazione Russa.

L’appuntamento, organizzato in collaborazione con Casa Russa Arti Erzia Genova, ha visto la partecipazione di Liudmila Parfenova,  Daria Belockrylova e Larisa Smirnova, ed è stato impreziosito da momenti di arte e cultura a cura degli artisti russi Elena Buzhurina e Alena Yazerskaya.

“Questa iniziativa – come sottolinea Angelo Capizzi, dirigente scolastico del N. Bergese – chiude con un grande successo il programma ligure Expo e Territori coordinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche di Coesione, che ha visto, grazie al supporto operativo dell’Ufficio Scolastico Regionale, le scuole della nostra regione impegnate dallo scorso giugno nell’accoglienza delle delegazioni straniere in visita ai luoghi di produzione e commercializzazione delle nostre eccellenze”.

Il gemellaggio culinario, svolto in collaborazione con l’azienda agricola Bruzzone e Ferrari di Prà, ha impegnato un team di giovani chef e maitre multietnico delle due scuole guidato dal maestro di cucina e discepolo di Escofier Renato Grasso e dai docenti Giovanni Falcone, Gian Luigi Cupito, Nello Simoncini e Franco Laureri.

L’evento, coordinato dal Centro Studi sul Turismo dell’Istituto Alberghiero F. Maria Giancardi di Alassio, in collaborazione con Istituto Ligure del consumo, Liguria Digitale e Casa Russa Arti Erzia Genova, è promosso grazie alla partnership di Invitalia, attraverso un progetto di social media marketing sui network istituzionali di EXPO 2015.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.