IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Influenza, via alla campagna per le vaccinazioni: nel savonese pronte 56.000 dosi

Ecco tutte le categorie a rischio, chi può vaccinarsi gratis e dove rivolgersi

In Liguria inizia oggi la campagna antinfluenzale che assicurerà la vaccinazione gratuita contro il male di stagione agli anziani, ai bambini e agli adulti affetti da malattie croniche. La campagna si concluderà il 31 dicembre, salvo un prolungamento in caso di necessità. Le Asl liguri hanno acquistato 280 mila dosi di vaccino che pertanto sono disponibili su tutto il territorio ligure: nel savonese saranno 56.000, più un ulteriore 20% in caso di forte richiesta.

La vaccinazione è gratuita e particolarmente consigliata agli over 65, ai bambini con più di sei mesi, persone affette da malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, malattie dell’apparato cardio-circolatorio, diabete, insufficienza renale cronica, malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie, tumori, malattie congenite o acquisite che comportino una bassa produzione di anticorpi (inclusa l’infezione da HIV), malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinale, patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici, patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie (malesseri neuromuscolari).

Rientrano tra le persone che dovrebbero vaccinarsi i bambini e gli adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di sindrome di Reye, in caso di infezione influenzale; le donne che all’inizio della stagione epidemica si trovino nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, individui ricoverati presso strutture per lungodegenti.

È possibile farsi vaccinare presso gli ambulatori dei Medici del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta che aderiscono alla campagna antinfluenzale e presso gli ambulatori di igiene e sanità pubblica dell’ASL 2. Il vaccino produce protezione entro una settimana dalla somministrazione, e tale copertura perdura per 6-8 mesi.

“La composizione del vaccino per la stagione 2015 – 2016 è la seguente: Antigene analogo al ceppo A/ California /7/2009( H1N1) pdm09; Antigene analogo al ceppo A /Switzerland / 9715293/2013 (H3N2); Antigene analogo al ceppo B Phuket/3073/2013 ( lineaggio B/Yamagata) – precisa la Dott.ssa Briata, direttore della S.C. Igiene e Sanità Pubblica – Migliorare l’offerta vaccinale nei soggetti in età infantile ed adulta considerati a rischio, rappresenta un obiettivo prioritario su scala nazionale: la vaccinazione ad oggi rappresenta il principale strumento di controllo dell’influenza, essendo in grado di ridurne l’incidenza e le sue complicazioni”.

“Si ricorda infine che nei soggetti ad alto rischio e negli anziani è fortemente consigliabile effettuare la vaccinazione per pneumococco, le cui indicazioni sono sostanzialmente identiche a quelle dell’antinfluenzale. La vaccinazione è offerta gratuitamente con le stesse modalità della campagna antinfluenzale. La Regione Liguria prosegue in tal modo il cammino intrapreso nei confronti delle malattie invasive sostenute da pneumococco, iniziato dapprima nei confronti dei soggetti ultra sessantaquattrenni o in quelli considerati a rischio e proseguito poi con l’offerta attiva e gratuita per tutti i bambini sino ai 36 mesi di vita” conclude la dott.ssa Briata.

Le prenotazioni possono essere effettuate direttamente o telefonicamente presso gli ambulatori di Igiene e Sanità Pubblica di Savona (tel. 019 8405901 – da lunedì a venerdì ore 11-12), Albenga (tel. 0182 /546252 – da lunedì a venerdì ore 7.30-8.30 e 11.30-13), Loano (tel. 019 8405824 – martedì e giovedì ore 10-11), Carcare (tel. 019 5009613 – lunedì e giovedì ore 10-12), Vado (c/o l’Ambulatorio – martedì ore 11/12 oppure telefonando da lun a ven al n. 019 8405901 h 10/11) e Varazze (tel. 019 8405026 – venerdì ore 10–12).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.