IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Soccorso Alpino e speleologico apre una nuova sede a Finale Ligure foto

Sabato 24 sarà inaugurata la nuova sede a Finalborgo

Finale Ligure. La XIII Delegazione Speleologica Liguria del CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) apre una nuova sede a Finalborgo, e rafforza la sua presenza in quella che è considerata la Capitale Europea dell’outdoor.

Grazie alla collaborazione tra il Comune di Finale Ligure, Finale Outdoor Resort e il Club Alpino Italiano, il Soccorso Speleologico ligure avrà a disposizione una nuova sede presso la sede CAI di Finalborgo, e un magazzino che ospiterà il mezzo di soccorso e l’attrezzatura tecnico/sanitaria.

La scelta di localizzare la base del Soccorso Speleologico Liguria a Finale deriva da una precisa scelta territoriale che permetterà ai Volontari del CNSAS di gestire in maniera più efficace e rapida gli interventi.

Sabato 24 e domenica 25 la sede ed il magazzino saranno inaugurati alla presenza del Vice Presidente Nazionale del CNSAS, in occasione dell’Assemblea del Coordinamento Speleologico Nazionale. In questa occasione i Delegati provenienti da tutte le regioni italiane si riunìranno per organizzare e coordinare le attività a livello nazionale. Sarà la prima volta che la Liguria ospiterà un’assemblea di coordinamento nazionale.

“Mi preme ringraziare l’assessore al Turismo di Finale, Claudio Casavova, per la sua disponibilità, oltre a Carlo Mamberto di Finale Outdoor Resort per aver creduto al nostro progetto di potenziamento del CNSAS a Finale Ligure – è il commento del delegato Gianmarco De Astis – Sono sicuro che la collaborazione con il Comune si rafforzerà nei prossimi mesi, e il nostro obiettivo sarà quello di radicare la nostra presenza nel finalese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.