IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Pd ligure riparte dopo il commissariamento: a fine novembre la prima assemblea

David Ermini: "Questa non è la nuova segreteria del Pd, io non devo certo candidarmi a fare il segretario del partito"

Liguria. L’auditorium del teatro Carlo Felice ospiterà sabato 28 novembre la prima assemblea regionale del Pd dopo il commissariamento. E’ questa la prima decisione che ha preso nella serata di ieri il nuovo gruppo di lavoro formato dal commissario David Ermini.

Alla prima riunione hanno partecipato tutti e sei i membri della squadra che sono tutti genovesi, caratteristica che ha suscitato qualche critica all’interno del partito.

Ho bisogno di una squadra che mi aiuti ad arrivare al congresso – ha replicato il commissario -, per cui devo poter convocare il gruppo velocemente ogni volta che ce ne sia la necessità. I territori sono rappresentati dai segretari delle federazioni che ho invitato anche stasera, ma questa non è la nuova segreteria del Pd, io non devo certo candidarmi a fare il segretario del partito. Le persone che ho scelto hanno sufficiente esperienza per aiutarmi, rappresentano la varie anime del partito così come l’ho trovato, ma sopratutto hanno voglia di ricostruire l’unità del Pd”.

Questa è una città dalle grandissime potenzialità anche se forse è un po’ ripiegata su se stessa” ha aggiunto Ermini che oggi ha incontrato vari esponenti della società civile tra cui il presidente di palazzo Ducale Fondazione per la Cultura Luca Borzani.

“Senza sembrare troppo renziano credo che serva un po’ di ottimismo, ma credo anche che oltre a parlare di infrastrutture e rifiuti, serva soprattutto tornare a parlare alla gente. Se il Pd vuole tornare ad avere il 40% – ha concluso – occorre ascoltare e parlare della vita delle persone e renderle partecipi alla vita di questa città“.

Ermini ha anche salutato il “nascendo” nuovo gruppo Rete a sinistra: “Tutto ciò che rafforza il centro sinistra è benvenuto” ha commentato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.