IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il duo Gazzola-Brondo danza in carrozzina alla Vita in Diretta foto

La coppia nata artisticamente ad Albenga è stata ospite della trasmissione tv

Albenga. E’ un settembre davvero speciale per Enrico Gazzola e Lorella Brondo, il duo di ballerini che il 6 settembre si era esibito nella manifestazione – a cura delle Politiche sociali del comune di Albenga – “Gym carrozzina” e il 21 nel corso del “Giro d’Italia HandBike”.

Proprio mentre i due atleti sono in attesa di essere convocati dalla FIDS per poter partecipare ai campionati mondiali di Wheelchair, organizzati dall IPC e dal CIP (che quest’anno per la prima volta si svolgeranno a Roma dal 6 all 8 novembre) è stato invitato a La Vita in Diretta su Rai 1.

Enrico Gazzola, diversamente abile, e la partner Lorella Brondo, “normodotata”, quindi il 30 settembre scorso sono stati negli studi de “La Vita in Diretta” invitati dalla conduttrice Cristina Parodi e dal conduttore Marco Liorni. La giornalista Cristina Parodi gli ha rivolto domande sul loro percorso artistico e umano dove determinazione e passione hanno consentito che venissero superate le barriere e gli ostacoli della disabilità fisica.

Anche in trasmissione è stato possibile ammirare un momento di danza di Enrico Gazzola, in carrozzina, con la partner Lorella Brondo e tanta è stata l’emozione e la commozione che la loro performance ha provocato nel pubblico.

Enrico Gazzola ha creato ad Albenga, nel 2012, con il sostegno dell’Ucai la A.s.d Souldance Albenga per la danza in carrozzina. Nel 2014 è stato campione italiano di classe e disciplina show dance combi, che prevede la formazione di una coppia con una ballerina normodotata e un atleta in carrozzina.

Nel 2015 ha iniziato la collaborazione con Lorella Brondo – attuale partner – tecnico federale e direttrice della Scuola civica “Attimo danza Loano” e il giudice e tecnico federale Edo Pampuro. Grazie alla collaborazione tra i tre è stata creata da Edo Pampuro una coreografia con cui Gazzola, a Genova, nel 2015 ha vinto il campionato regionale FIDS.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.