IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il caso di don Pinetto, la smentita della Diocesi: “Nessuna rivolta delle mamme”

La risposta del parroco dell’Unità pastorale San Francesco - San Lorenzo a Savona

Savona. “Nessuna rivolta dei genitori! Siamo rimasti stupiti e sconcertati”. Lo afferma don Danilo Grillo, parroco di san Francesco da Paola e san Lorenzo a Savona che boccia come lontanissime dal vero le ricostruzioni apparse oggi sui media locali.

“Alla riunione dei genitori di ieri sera c’erano quasi settanta persone, una mamma, soltanto una mamma, parzialmente supportata da un’altra, ha manifestato preoccupazioni riferite alla presenza di don Pietro Pinetto in parrocchia – racconta don Grillo – posso anche capire queste forti perplessità visto quello che era comparso sui giornali nei mesi scorsi, ma dopo averle spiegato la situazione basandomi anche sulla mia lunga esperienza di seminarista proprio con don Pietro, verso il quale continuo a nutrire massima stima e rispetto, le sue preoccupazioni sono rientrate”.

“Abbiamo parlato con franchezza basandoci solo su fatti reali e sull’esperienza di don Pietro come sacerdote apprezzato anche nel suo ultimo incarico a Celle – prosegue don Danilo – tanto che sia questa mamma sia l’altra, che ne condivideva parzialmente le opinioni iniziali, hanno tuttora confermato l’iscrizione dei propri figli a catechismo”.

“Se qualche altro genitore avesse perplessità di qualsiasi tipo lo invito prontamente a contattarmi – conclude don Danilo – don Pietro, vista l’età, non si occuperà peraltro direttamente di pastorale o catechismo, è stato mandato qui come aiuto per la liturgia e tutta la comunità lo stima come dimostrato dai tanti attestati di solidarietà ricevuti oggi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.